Locale

Catanzaro, il Consiglio Provinciale approva all’unanimità la rinegoziazione dei prestiti

CATANZARO – Si è riunito questa mattina in seduta straordinaria e urgente il Consiglio Provinciale di Catanzaro, per discutere dell’unico punto all’ordine del giorno: la rinegoziazione dei prestiti concessi alle Province e alle Città metropolitane dalla Cassa depositi e prestiti. Dopo l’introduzione del presidente Bruno, sulla pratica ha relazionato il dirigente del settore di Ragioneria, dottor Pino Canino, ed è intervenuto anche il consigliere Emilio Verrengia. Il punto è stato approvato all’unanimità, compresa l’immediata esecutività.

Il provvedimento consentirà di contenere la sofferenza finanziaria che potrebbe essere determinata dal taglio del 45 per cento dei trasferimenti statali, attenuando le conseguenze economiche sulle casse dell’Ente intermedio che dovrebbe approvare il bilancio consuntivo entro il mese di luglio.

Il Consiglio tornerà a riunirsi nei prossimi giorni per l’approvazione del regolamento relativo alla rete museale.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top