Locale

Città unica, Covelli: «Coraggiosa la posizione del Presidente Oliverio. Ora la parola ai Consigli comunali»

COSENZA – Il Capogruppo del PD in Consiglio comunale, Damiano Covelli, è intervenuto, in una dichiarazione , nel dibattito in corso sulla Città Unica.
«La decisa e netta presa di posizione del Presidente della giunta regionale, on.Mario Oliverio – sottolinea Damiano Covelli – è un atto coraggioso e innovativo. Il percorso finalizzato alla realizzazione della Città Unica non è solo un processo di riordino istituzionale, ma anche e prima di tutto un forte e significativo momento di riorganizzazione urbana e sociale. La programmazione unitaria ed integrata di importanti e significativi investimenti nell’area urbana cosentina – prosegue Covelli – è un fattore costitutivo della Città Unica. In particolare, le grandi opere del Nuovo Ospedale e della Metro-tranvia rappresentano il fulcro di una unità fisica e territoriale della futura Grande Città. La Città Unica che immaginiamo dovrà essere – sostiene il capogruppo PD in Consiglio comunale – un fattore attrattivo e propulsivo di un nuovo sviluppo regionale ed è naturalmente destinata ad essere una risorsa strategica di un processo di crescita che, inevitabilmente, si snoda lungo l’asse territoriale compreso tra la Piana di Gioia Tauro e quella di Sibari. Solo così l’area urbana cosentina può fare massa critica e rilanciarsi per svolgere una funzione strategico-direzionale in ambito regionale.Per quanto ci riguarda, come Partito Democratico cosentino, siamo pronti – conclude Covelli – a fare la nostra parte per la “fase costituente” invocata dal Presidente Oliverio. Ora si consenta soprattutto ai Consigli comunali dei Comuni interessati a pervenire ad un rapido pronunciamento per consentire successivamente che i cittadini esprimano il loro orientamento attraverso un referendum popolare».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top