Locale

Impegno mantenuto. Riaperto al traffico il ponte sul fiume Ancinale

?

 

CATANZARO (CZ) – Riapre al traffico il ponte sul fiume Ancinale, importante arteria del comprensorio soveratese. L’Amministrazione provinciale di Catanzaro, guidata dal presidente Enzo Bruno, mantiene l’impegno assunto in occasione della consegna dei lavori per il risanamento e la messa in sicurezza meno di un mese fa alla ditta Tank srl Roma. La ripresa della circolazione è stata preceduta da un sopralluogo del presidente Bruno, alla presenza dell’ingegner Floriano Siniscalco, del direttore dei lavori ingegner Vincenzo Coppola, del vice presidente Marziale Battaglia, dei sindaci Giuseppe Papaleo , Michele Drosi, Pino Ussia e Ernesto Alecci. Il presidente Enzo Bruno ha ricordato che la struttura era stata chiusa a fine ottobre 2015 in seguito all’alluvione che ha colpito il Catanzarese e la zona della Locride con ingenti danni che però sono stati contenuti nella nostra provincia, proprio grazie all’attività preventiva della Provincia di Catanzaro con la pulizia dei fossi e la manutenzione dei fiumi. “Questa struttura è stata chiusa per la messa in sicurezza e, a dicembre, avevo promesso che entro fine febbraio avremmo consegnato i lavori e l’avremmo riaperta al traffico – afferma il presidente Bruno -. In maniera puntuale oggi riapriamo il ponte al transito restituendo al territorio una infrastruttura strategica per i collegamenti con la Strada statale 106”. Il presidente Bruno ha voluto ringraziare i sindaci dei comuni limitrofi, l’impresa, i tecnici Siniscalco e Coppola, tutto lo staff, perché “volevamo mantenere l’impegno di riaprire al traffico entro fine febbraio e, con un duro lavoro, ci siamo riusciti. Grazie a tutti i consiglieri provinciali che mi sono vicini in questa delicata fase amministrativa e i cittadini che hanno creduto in quello che noi”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com