Politica

La Finocchiaro a Cosenza per sostenere il sì al referendum

COSENZA – «Per il referendum costituzionale abbiamo bisogno che si rechi alle urne tutto il Paese ed, in particolare, che il Sud risponda a questo importante appuntamento sentendosi pienamente coinvolto in questa battaglia e si esprima per il sì». Lo ha detto Anna Finocchiaro, presidente della Commissione Affari costituzionali del Senato, intervenendo a Cosenza ad una manifestazione in vista del Referendum costituzionale. «Mi sembra che l’iniziativa del Movimento Cinque stelle per il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari – ha aggiunto Finocchiaro – sia finita in un flop ed è stata poco valorizzata anche dagli stessi militanti del Movimento. L’iniziativa per il contenimento dei costi della politica, in realtà, l’hanno presa sul serio questa maggioranza parlamentare e questo governo. Voglio ricordare che i consiglieri regionali, con l’entrata in vigore della Riforma costituzionale, avranno uno stipendio pari a quello del sindaco capoluogo, che i senatori non verranno pagati e che i gruppi parlamentari non saranno più finanziati. Mi pare che questo rappresenti, già e davvero, una straordinaria dimostrazione di come il mio partito e la maggioranza abbia deciso di tagliare realmente i costi della politica».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top