Locale

Luminarie, Occhiuto: «Le cifre diffuse dal PD sono errate»

COSENZA – «Sulle luminarie – replica il sindaco Mario Occhiuto – rivendichiamo innanzitutto la nostra scelta politica di utilizzare la città come un grande scenario di eventi all’aperto. Le luminarie in quanto installazioni artistiche luminose,  sono fondamentali per definire e rendere riconoscibili i luoghi deputati ai vari eventi dell’Amministrazione comunale. Il PD non soltanto ha saputo dare prova di inefficienza e trascuratezza quando era alla guida di palazzo dei Bruzi, ma, nel tentativo di fare opposizione, utilizza l’argomento luminarie e prende una cantonata parlando di cifre sbagliate». Il primo cittadino conclude sottolineando: «Oggi noi spendiamo molto meno che in passato quando le Amministrazioni del Pd pagavano 700mila euro solo per un concerto di Capodanno o per una rappresentazione teatrale. Proprio loro, spendevano anche sulle luminarie somme più alte delle nostre se si sommano tutte le feste religiose, e senza alcuna progettualità, ma nessuno se ne accorgeva. Per non dire che ci sono in Italia città che per le luminarie, com’è noto, spendono venti volte più di noi, vedi Salerno (4milioni di euro) o Torino o tante altre, amministrate pure dallo stesso Partito democratico di cui fanno parte gli estensori della nota sulle luminarie cosentine». In relazione alle cifre divulgate erroneamente dal Partito democratico, si riportano qui di seguito i dati esatti documentati dalla direzione lavori e verificabili presso il ‘II Dipartimento tecnico-Infrastrutture’ di palazzo dei Bruzi:

Piazza Bilotti: il totale dei lavori sono 51.341,00 (48.341,00 + 3.000,00 oneri sicurezza ) + iva 10.635,02, con un risparmio per l’Amministrazione di 63.023,98 dopo il ribasso del 51,659%.

Strade cittadine: il totale dei lavori sono 181.322,00 (176.015,00 + 5.307,00 oneri sicurezza) + iva 38.723,41, con un risparmio per l’Amministrazione di 1.079,09 dopo il ribasso del 0,5%.

Quindi le luminarie di Natale in totale sono 282.021,43 e NON 484.000,00 che è la cifra di tutto l’anno.

Il costo delle luminarie di San Giuseppe, sono comprese nel progetto generale, e sono 14.000,00 + oneri e iva per un totale di 17.080,00.

Infine, occorre precisare che dalla cifra complessiva i 484mila euro, vanno detratti i costi della non realizzazione delle luminarie di San Valentino e di Carnevale che pure erano contenuti nel progetto.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com