Politica

PON Cultura 2014/2020: programmati interventi per circa 100 mln di euro per le imprese culturali meridionali

nuovo-palazzo-regione-calabria-

ROMA – La Regione Calabria ha partecipato a una riunione svoltasi presso il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo sull’asse II del PON Cultura e Sviluppo 2014/2020. In rappresentanza della nostra regione, erano presenti Salvatore Bullotta, per conto del vicepresidente della Giunta regionale Antonio Viscomi, il Dipartimento Programmazione nazionale e comunitaria, il settore beni culturali del Dipartimento Turismo. Nel corso di tale riunione, presieduta dal Sottosegretario Antimo Cesaro e da Dora di Francesco, AdG nazionale del PON, le regioni del Mezzogiorno hanno concordato con i rappresentanti ministeriali le varie fasi della presentazione degli interventi dell’Asse II del PON in materia culturale. In base al Decreto Ministeriale 243/2016 sono state indicate tre linee per le quali è stato programmato un intervento complessivo di circa 100 milioni di euro in favore delle regioni meridionali. Gli interventi, nello specifico, riguardano lo sviluppo di start up (41.704.000,00 di euro), il  consolidamento delle imprese culturali e creative esistenti (37.807.000,00 di euro) e il Terzo Settore (27.422.000,00 di euro). Una serie di aiuti, dunque, destinati soprattutto alle micro, piccole e medie imprese della filiera culturale e creativa, per le quali il Mibact pubblicherà un bando apposito per la fine del prossimo mese di luglio.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com