Locale

«Cara Regione, basta con gli aumenti!»

CORIGLIANO (CS) – Francesco Madeo, consigliere comunale di Corigliano per Area Nuova – Riferimento Popolare, torna a parlare della questione dei rifiuti e lo fa attraverso una lettera aperta al presidente della Giunta regionale Mario Oliverio.

«Caro Mario Oliverio – scrive Madeo -, non puoi risolvere la questione rifiuti in Regione Calabria scaricando tutti i problemi sui cittadini. Caro Mario Oliverio, non puoi pensare semplicemente a fare fusioni, partecipando solo nella fase finale, senza assumerti le tue responsabilità sulla questione rifiuti.
Comprendo la necessità di mettere in ordine i conti ma non posso accettare i metodi.
Aumentare ancora la tassa di conferimento in discarica dei rifiuti ed aumentare la tassa di smaltimento della frazione “umida” danneggia la raccolta differenziata in tutto il territorio regionale.
Dobbiamo stilare un programma a lungo periodo con degli obiettivi annuali e con delle sanzioni annuali in caso di violazione.
CI VUOLE TEMPO! Non bastano uno o due anni!
Dobbiamo prima gestire abitudini, sentimenti che contraddistinguono l’animo umano e poi risorse.
I Comuni, totalmente abbandonati, non possono risolvere il problema nel brevissimo termine. I cittadini devono avere un riscontro sulla bolletta, i cittadini hanno bisogno di alleggerire la pressione fiscale, continuando con gli aumenti diventerà una corsa tutta in salita senza fine!
Gestire i rifiuti non vuol dire gestire in modo sterile numeri su una tabella, gestire i rifiuti significa indirizzare i cittadini verso una nuova percezione degli scarti/risorse presenti nella pattumiera.
Ripensateci, altrimenti sarà più difficile portare le nuove pratiche sul territorio».

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top