Cronaca

Armi da guerra rinvenute in un garage di Rende

13091644_993166060767277_920807044_o RENDE (CS) – Armi da guerra e munizioni sono state sequestrate nella notte da personale della Questura di Cosenza nel corso di un’operazione di controllo del territorio condotta dagli agenti della polizia di stato nel’area urbana del capoluogo bruzio, disposta dal questore Luigi Liguori. Le armi sono state rinvenute in un garage di Quattomiglia di Rende. Si tratta di un vero e proprio arsenale bellico che non si esclude possa appartenere a personaggi legati a qualche cosca locale. 13078143_993166017433948_483745912_o

Il box scovato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Cosenza all’interno del complesso residenziale denominato “Il Girasole”, celava al suo interno una vera e propria Santa Barbara con numerosissime armi comuni e da guerra e corposo munizionamento, che non si esclude, possano appartenere a persone vicino a qualche cosca locale.
Le armi, sia corte che lunghe, alcune nascoste all’interno di borsoni, altre accuratamente celate all’interno di buste di plastica nonché le numerosissime cartucce di vario calibro e tipo, sono state sequestrate.
L’arsenale bellico rinvenuto, com’è stato specificato nel corso della conferenza stampa che si è tenuta stamane nella sala stampa della Questura di Cosenza, era composto da sedici armi fra cui mitragliatrici e fucili.

Sono in corso le indagini per risalire alla provenienza del materiale.

13090612_993166010767282_1356384438_o

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com