Primo Piano

Conferenza Episcopale Calabra su ‘ndrangheta: “è negazione del Vangelo”

PAOLA (COSENZA) – “La ‘ndrangheta è negazione del Vangelo. È non solo un’organizzazione criminale che come altre vuole realizzare i propri illeciti affari, con mezzi illeciti, ma, attraverso un uso distorto e strumentale di riti religiosi, è una vera e propria forma di religiosità capovolta, di sacralità atea”. Lo sostiene la Conferenza episcopale Calabra riunitasi per discutere alcuni “temi pastorali di particolare urgenza” alla luce di quanto accaduto in alcune processioni svoltesi recentemente.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com