Primo Piano

Due arresti per tentato omicidio

REGGIO CALABRIA – Il 10 marzo 2012  furono sparati contro Filippo Nocera e Francesco Barreca, titolari di un negozio di frutta, 11 colpi di pistola che non andarono a segno per il cattivo funzionamento delle armi. All’origine del gesto vi sarebbe stato un debito non pagato da parte del fratello di Nocera. Oggi la squadra mobile di Reggio Calabria ha arrestato Antonino Pricoco, di 40 anni, e Gioele Carmelo Mangiola (29), già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentato omicidio.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com