Primo Piano

Falsi braccianti, maxi truffa all’inps

Guardia di Finanza (Gdf) a Matera, in BasilicataREGGIO CALABRIA – I finanzieri della Compagnia di Palmi hanno scoperto una truffa ai danni dell’Inps per circa 520 mila euro e denunciato 73 falsi braccianti. Dalle indagini, coordinate dalla Procura di Palmi, è emerso che un’azienda agricola aveva falsamente attestato l’assunzione di 72 persone omettendo di versare i contributi previdenziali.  Inoltre, i falsi braccianti, oltre a beneficiare della contribuzione ai fini pensionistici, conseguivano anche numerose indennità.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top