Primo Piano

Rosarno, arrestato il padre della testimone di giustizia Cacciola

carabinieriarrestoREGGIO CALABRIA – Michele Cacciola di 57 anni, padre della testimone di giustizia Maria Concetta Cacciola, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria. La ragazza,  morta nell’agosto del 2011 per avere ingerito acido muriatico, fornì elementi riguardanti la potente cosca Bellocco di Rosarno. L’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Palmi e deve scontare 2 anni e 2 mesi di reclusione per concorso in maltrattamenti in famiglia ai danni della figlia, poi morta tragicamente.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com