Primo Piano

Sequestrati bene alla cosca Crea

polizia 1RIZZICONI (REGGIO CALABRIA)  – Beni per 300 mila euro sono stati sequestrati dalla polizia di Stato a Teodoro Crea, ritenuto il capo dell’omonima cosca della ‘ndrangheta che opera nel territorio di Rizziconi, nella Piana di Gioia Tauro. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Reggio Calabria. Tra i beni sequestrati ci sono alcuni terreni e un fabbricato. Il valore complessivo dei beni sequestrati ammonta a 300 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com