Theatro del Gusto

La pizza più lunga del mondo: rende si prepara a battere il Guinnes Word Records

RENDE (CS)  Tutto è pronto per la pizza più lunga del mondo. Questa volta il meteo ha detto si. E Rende è pronta a sfidare il mondo. Anche i pizzaioli, che ieri nello spiazzale Borromeo si sono uniti, e come una grande squadra, hanno iniziato a fare le prove. Sono pizzaioli che provengono da tutta la regione Calabria, ma naturalmente la maggioranza sono pizzaioli di una Rende che ci crede. Bisogna fare una pizza di una lunghezza pari a 1.500 metri pronti a superare il record mondiale ottenuto in Spagna con 1141 metri di pizza. Tutto questo, naturalmente, sarà registrato nella Guinnes Word Records. Una registrazione vera e propria che sarà fatta sotto gli occhi di un notaio, un avvocato e un geometra che misurerà la pizza. L’organizzatore  Michele De Stefano ha ripetuto il programma di una due giorni che partirà da domani (sabato 12 giugno).

unnamed (4)     unnamed (3)

Un sabato speciale che vedrà l’inizio della festa da via Rossini a partire dalle 16.00 con “ artisti di strada a cura dell’associazione Pagliassi, spettacoli ed esibizioni di pizzaioli acrobatici dell’associazione pizzaioli calabresi, esibizione di ballo della scuola di danza:Azzurra Ballet Schooll, musica live e karaoke a cura della Waltermusik, intrattenimento a cura della “Compagnia Girasole”. Tutto questo sarà in via Rossini. Confermato  “il gran concert su Piazza Matteotti dei Sabatum Quartet. Non c’è più la partita, quella ce la siamo sparata sabato scorso, ma ci sarà tanto divertimento, musica e soprattutto pizze”. La grande giornata però arriva domenica. E sarà una giornata che inizierà dal mattino. Ed esattamente dall’alba avrà inizio la realizzazione della Pizza più Lunga del Mondo. Una pizza stesa su i tanti tavoli che avranno una sola unica direzione. Quella di Piazza Matteotti. La pizza solo andata andrà da Piazzale Borromeo e Piazza Matteotti. Sarà record? In molti lo sperano. Ma ritorniamo al programma. Una domenica ancora con artisti di strada con i clown dell’associazione Vola progetto “Nasi Rossi a Domicilio”, la diretta di radio studio Network e la speranza che a fine giornata arrivi il meritato record. E c’è l’obiettivo e lo scopo finale che è quello di finanziare il progetto “Ti accompagno io” con l’acquisto di automezzi per il trasporto di disabili e anziani realmente bisognosi. Uno di questi automezzi sarà donato al Comune di Rende.  L’assessore alla Cultura e agli Eventi Vittorio Toscano ricorda che “l’Amministrazione Manna ha saputo, in questo primo anno, dare una grande visibilità ad una città che si riscopre piena di talenti e voglia di fare. Dal mio insediamento ho creduto fortemente che aumentare i flussi turistici e dare una boccata d’ossigeno ai nostri imprenditori e commercianti significasse puntare sugli eventi. E ricordo che anche questo evento per il Comune di Rende è a costo zero”. Da domani si fa sul serio e domenica questa volta non piove. Parola di meteo.it

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com