Nerd

[#NerdInterview] Intervista a Roberto Megna e Carlo CID Lauro (Dick and Cok)

Roberto Megna e Carlo CID Lauro, due giovani professionisti calabresi che con il loro progetto “Dick and Cok” stanno girando l’Italia.

Li abbiamo incontrati durante il Cosenza Comics and Games e ci siamo fatti raccontare un po’ del loro mondo. Buona visione!

Chi sono “Dick and Cok”?

Sono i nostri avatar, raccogliamo le nostre esperienze e fantasie, tutto ciò che vorremmo fare, e lo ricreiamo attraverso i nostri personaggi. I nostri avatar nascono una decina di anni fa come diario comico delle nostre serate. In seguito abbiamo riproposto i nostri personaggi come protagonisti di avventure fantastiche e abbiamo iniziato i progetti di pubblicazione.

Come nasce la vostra passione per il disegno?

Abbiamo sempre avuto questa passione per il disegno, è stato quasi un percorso naturale arrivare oggi qui a fare fumetti. Disegniamo da quando abbiamo memoria e amiamo farlo.

Che percorso avete dovuto intraprendere a livello artistico per creare i vostri personaggi?

I personaggi sono nati soli, quasi come se avessero sempre avuto una vita loro. Aspettavano solamente di essere disegnati.

Come reagisce la vostra fanbase all’umorismo contenuto nei vostri disegni.

Noi puntiamo tutto sulle battute infelici, quelle che vorresti dire, ma non sai se farlo per paura delle reazioni di chi ti sta attorno. Il nostro modo di scherzare e giocare lo abbiamo trasposto nei fumetti, rivelando attraverso essi una parte di noi. Fortunatamente a qualcuno piace. Quando ci vedono ci fanno i complimenti, ciò significa che stiamo facendo un buon lavoro.

Che tipo di percorso educativo avete intrapreso per migliorarvi nel disegno?

Abbiamo frequentato il liceo artistico, poi abbiamo frequentato dei corsi un po’ più professionali nella nostra città, ma a grandi linee la maggior parte degli studi li abbiamo fatti per conto nostro.

Quali sono i vostri progetti in corso? A cosa state lavorando?

Stiamo lavorando a tantissimi progetti, uno di questi sarà lo spin off di un nostro fumetto. Poi abbiamo in mente una pubblicazione improntata sul fantasy classico, che stiamo sviluppando in questo periodo e speriamo possa vedere la luce entro quest’anno. Fra qualche giorno uscirà, inoltre, l’annuncio ufficiale da parte della casa editrice Shockdom che vedrà la nostra collaborazione con Daniele Daccò per il secondo volume di Switch On, targato Orgoglio Nerd.

Intervista a cura di Miriam “My” Caruso
Video ed Editing a cura di Daniele “Ink” Ferullo

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com