Libri

Per il cinquantenario dell’Unical “L’avventura di Andreatta in Calabria” nel libro di Franco Bartucci

copertina libro Andreatta

RENDE (Cs) – Il libro di Franco Bartucci “L’Avventura di Andreatta in Calabria – Un Campus per competere nel mondo”, con prefazione di Enrico Letta, pubblicato dalla Pellegrini Editore, sarà presentato mercoledì 17 marzo 2021 nell’ambito del ciclo di lezioni dell’insegnamento di “Pedagogia della comunicazione tenuto dal prof. Mario Caligiuri, del Corso di laurea magistrale “Scienze Pedagogiche” dell’Università della Calabria.

Il tema annuale è “La pedagogia nella disinformazione. Saperi e testimonianze multidisciplinari per ricostruire l’educazione attraverso un pensiero meridiano”.

Le lezioni si terranno in modalità on line nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì.  Il corso è organizzato su seminari e presentazioni di libri che integreranno le lezioni del docente.

La prima lezione si è svolta lo scorso 9 marzo, seguita da una seconda svoltasi ieri, lunedì 15, con Sara Mele, in cui si è fatta una riflessione sul tema: “Organizzazioni educative a confronto”.

La terza lezione si svolgerà appunto domani, mercoledì 17 marzo, dalle ore 14,00 alle 17,00, con la presentazione del libro di Franco Bartucci, dedicato alla figura del primo Rettore dell’Università della Calabria dal mese di aprile del 1971 al mese di giugno 1975.

L’incontro sarà aperto dall’introduzione del prof. Mario Caligiuri, seguita da un intervento di presentazione del libro da parte del prof. Vito Teti, un docente e una figura storica appartenente alla Facoltà di Lettere e Filosofia e conseguente dipartimento dell’Università della Calabria.

Per Franco Bartucci sarà un’opportunità per ricordare la figura di Andreatta e tutti gli eventi che hanno caratterizzato la nascita, la crescita  e lo sviluppo dell’Università della Calabria aprendo per certi aspetti le manifestazioni che saranno organizzate da qui in avanti per celebrare di questo Ateneo il  cinquantenario anniversario della nascita che cade proprio in quest’anno con la scelta dell’insediamento dell’Università calabrese nell’area del cosentino, su decisione assunta dal Governo Colombo nel mese di febbraio 1971 e successivamente la nomina del Comitato Tecnico Amministrativo, dei Comitati Ordinatori delle quattro Facoltà, fatte nel mese di aprile del 1971 dal Ministro della Pubblica Istruzione, on. Riccardo Misasi, che hanno portato nel successivo mese di maggio alla elezione del prof. Beniamino Andreatta a Rettore dell’Università della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com