In Evidenza

Cardiologi: dal Giappone a Catanzaro per aggiornarsi sulle terapie nel campo di aritmie e scompenso cardiaco

CATANZARO -Un gruppo di cardiologi giapponesi ha scelto l’Università di Catanzaro per aggiornarsi sulle migliori terapie oggi disponibili nel campo delle aritmie e dello scompenso cardiaco. I medici sono stati accolti dal prof.
Ciro Indolfi, direttore del Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’ateneo catanzarese nell’ambito dell’internazionalizzazione delle attività. “Lo scambio di buone pratiche – ha sostenuto Indolfi – deve diventare consuetudine”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top