Salute&Benessere

Utilizzata una micro spillatrice per riparare valvole cardiache

CATANZARO – Sono state trattate senza l’utilizzo del bisturi due pazienti di 80 e 77 anni, con una grave malattia della valvola mitralica, e con l’ausilio di una micro-spillatrice inserita nel cuore da una vena della gamba.

Tali patologie non potevano essere trattate con l’intervento chirurgico classico, a causa dell’età avanzata e delle numerose co-morbilità, pertanto è stato realizzato un intervento mini-invasivo, attraverso la puntura di una vena dell’inguine. Le due pazienti, una delle quali sottoposta in passato ad un demolitivo intervento chirurgico per patologia tumorale, già trattata con chemio- e radio-terapia, erano ormai costrette a dormire in poltrona a causa dello scompenso cardiaco causato dal malfunzionamento della valvola mitrale che provocava loro un accumulo di liquidi nel polmone. Queste due pazienti non avevano alcuna possibilità di guarigione o quanto meno di miglioramento della sintomatologia dal momento che la terapia medica non aveva sortito grandi successi. Pertanto è stata offerta una reale possibilità di miglioramento clinico attraverso un intervento molto meno rischioso di quello classico dal Centro di Cardiologia del Campus dell’Università di Catanzaro, unico in Regione ad effettuare questo tipo di procedura. L’Equipe della Cardiologia Universitaria, con la Dott.ssa Annalisa Mongiardo e la Dott.ssa Carmen Spaccarotella dell’ Emodinamica diretta dal Prof. Ciro Indolfi, con la collaborazione dell’UO di Anestesia diretta dal Prof. Bruno Amantea con il dott. Alvaro e il dott. Varano, ha inserito, mediante puntura della vena femorale (vena che decorre nell’inguine) una “clip” che ha pinzato i due lembi della valvola mitrale delle pazienti, riducendone l’apertura e quindi il rigurgito.

Ciro Indolfi il direttore della Cattedra di Cardiologia dell’ateneo ha dichiarato: ”Nonostante le difficoltà del momento siamo orgogliosi dei risultati straordinari raggiunti”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com