Società&Partecipazione

Sabato 23 marzo la giornata differenziata, promossa dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con “Ecologia Oggi”

Cosenza – Proseguono le azioni di sensibilizzazione dell’Amministrazione comunale verso la raccolta differenziata, affinché sin dall’età scolare i giovanissimi possano avvicinarsi alle buone pratiche all’insegna della sostenibilità ambientale e del consumo consapevole. Con queste finalità è stata organizzata per domani, sabato 23 marzo, dall’Assessorato alla formazione della coscienza civica e alla scuola, in collaborazione con “Ecologia Oggi”, la Giornata Differenziata.

Il momento clou della Giornata Differenziata sarà la parata sull’isola pedonale, da Piazza XI Settembre a Piazza dei Bruzi, alla quale parteciperanno gli alunni, circa 300, di 12 scuole primarie della città.

L’orario di partenza della parata è fissato per le 10,00 a Piazza XI Settembre. L’arrivo è, invece, previsto per le 11,00 in Piazza dei Bruzi.

Qui stazionerà un automezzo di “Ecologia Oggi” che collocherà nella piazza antistante il Municipio anche i bidoni utilizzati nella raccolta differenziata ed uno stand per la divulgazione di materiale informativo.

Alla giornata differenziata hanno aderito le scuole primarie “S.Teresa” di via dei Martiri, dello Spirito Santo, di Casali-Caricchio, di via Misasi, il Convitto nazionale e ancora le scuole di via Milelli, Donnici, via Popilia, la scuola “Falcone” di Viale Parco, la “Cuturella” e quelle di viale Cosmai e via Negroni.

Alla fase di preparazione hanno contribuito, nelle diverse sedi scolastiche, le associazioni che collaborano con l’Assessorato alla scuola e cioè la Cooperativa delle Donne e l’ADISS, integrate queste ultime dalla presenza di tre artisti: Gianluca Salamone, Merusca Staropoli e Lindara Nobre Costa che hanno curato le coreografie multicolore che faranno da cornice alla manifestazione.

Nei laboratori attivati in ognuna delle scuole coinvolte sono stati realizzati i costumi che saranno indossati dagli alunni e gli strumenti musicali, costruiti con cartone, plastica e tappi di bottiglia, ecc.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com