In Evidenza

SUNIA-CGIL: Situazione d’Emergenza Affitti in Calabria

sfratto

sfrattoCATANZARO – Cgil e Sunia Calabria lanciano l’emergenza del disagio abitativo in Calabria. Le gravi condizioni in cui si trova una grande fetta della popolazione calabrese è stata denunciata da una nota di Cgil e Sunia: “A fronte della continua ed inarrestabile crescita del disagio abitativo e ritenendo inaccettabile la disattenzione del Governo e l’assenza di qualsiasi misura utile agli inquilini, le segreterie nazionali di Sunia-Cgil, Sicet-Cisl, Uniat-Uil e Unione inquiliNI, hanno promosso una campagna di mobilitazione con lo slogan: “Abbassare gli affitti per fermare gli sfratti””.

“In Calabria bastano solo tre dati a rappresentare l’emergenza ed il disagio abitativo: il crescente numero di sfratti per morosità incolpevole (cresce il numero di cittadini che non può pagare il fitto perché sproporzionato rispetto al reddito) le richieste per il sostegno al fitto (11.137 calabresi hanno presentato domanda ma solo 3.692.000 euro sono disponibili su un fabbisogno occorrente di 24 milioni di euro); la crescente richiesta di un alloggio pubblico (4.646 calabresi hanno fatto richiesta di un alloggio popolare a fronte di una disponibilità di solo 171 alloggi). Bastano solo questi dati – scrivono Sunia e Cgil – per capire quanto siano drammatiche le condizioni dell’abitare in Calabria.

Per venerdì 23 novembre è previsto un presidio davanti al Ministero delle Infrastrutture a Roma dove le segreterie nazionali, unitariamente, chiederanno un incontro al Governo per sollecitare una risposta alla piattaforma unitaria del Sindacato. Il 26 Ottobre il Sunia-Cgil della Calabria  organizzerà un sit-in davanti alle Prefetture per chiedere di incontrare i rappresentanti di governo “per illustrare la grave situazione abitativa regionale ed avanzare le proprie richieste”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com