Altri Sport

Campionati regionali di Tennistavolo, il Castrovillari raggiunge grandi traguardi

tennis 2

Cittanova ( Rc) – Disputata al Palazzetto di Cittanova, domenica 20 marzo, la finale dei Campionati Regionali  Giovanili di tennistavolo, ultima prova di qualificazione ai Campionati Italiani che avranno inizio il 25 aprile nella città di Terni. Ed è  un Castrovillari sempre più grande e che taglia sempre traguardi maggiori: la società del pollino ha portato a casa 3 titoli di Campione Regionale e 2 medaglie d’argento. Nella categoria juniores maschile si laurea Campione Regionale Antonio Corrado che supera in finale Rosario De Marco del Bagnara e si qualifica ai campionati italiani.  Il giovane pomgista conquista  il titolo di campione regionale anche nel doppio misto insieme all’atleta  Martina Petralia del Casper  e arriva anche il terzo titolo di campione regionale  nel doppio maschile insieme all’atleta Vincenzo Romeo del Polistena. Grandissima la prova anche dell’ altro giovane Luca Lombardi  nella prova del singolo allievi, superato il girone preliminare. vince in semifinale il forte atleta Matteo Florio dell’ Atlantide dopo un incontro spettacolare e che si decideva solo ai vantaggi al quinto ed ultimo set. In finale perde contro l’atleta Lorenzo Raso del Crotone,  arriva  allo scontro decisivo, però scarico, dopo che in precedenza della semifinale vinta con Florio aveva vinto anche con lo stesso Raso nel girone di qualificazione. Lombardi  conquista la medaglia d’argento e ritira l’ambito pass per le finali dei  Campionati Italiani a Terni. Per Lombardi  arriva Il bis d’argento   anche nel doppio allievi in coppia con l’atleta Riccardo Cordiano del Polistena. Il commento di De Gaio “Anche questa volta i nostri ragazzi hanno confermato il loro valore portando a casa tre oro e due argenti. Hanno dato  il massimo, mantenendo alta la qualità tecnica e della prestazione,  cuore, testa e grinta le caratteristiche determinanti che hanno fatto la differenza.”

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top