Calcio

Apoteosi rossonera, il Castrovillari è in Serie D

  Screenshot (52)CASTROVILLARI (CS) – Emozioni forti al Mimmo Rende. Nella finale nazionale di ritorno della finale play off Eccellenza, non si risparmiano e danno vita ad una grande gara Castrovillari e Sancataldese, con quest’ultima che si è addirittura portata sul 2-0 a fine primo tempo, sfiorando l’impresa di ribaltare lo 0-3 dell’andata. Al 13′ gli ospiti verdeamaranto passano in vantaggio con Bruni e dieci minuti dopo raddoppiano con Montalbano su calcio di rigore (sulla stessa azione espulso Miceli per fallo di reazione).
Screenshot (51)La Sancataldese non sa però approfittare della superiorità numerica e a inizio della ripresa la reazione di un rigenerato Castrovillari ha inizio: punizione di Leta per i piedi di D’Angelo che accorcia le distanze per i suoi al 2′. Alla mezz’ora il pareggio di Perri, tap-in su respinta corta del portiere. Gli ultimi quindici minuti sono cosi di spasmodica amministrazione di gioco e attesa sugli spalti. Al triplice fischio finale è apoteosi rossonera al Mimmo Rende: la squadra di mister Franco Viola e dei presidenti Di Dieco e Agostini è promossa in Serie D! I rossoneri lasciano l’Eccellenza dopo dieci anni, ancora con Franco Viola in panchina. Allo stadio e per le vie di Castrovillari ha inizio la festa rossonera. Conseguentemente il Siderno vola in Eccellenza. Emozione a fine gara anche per Eugenio Micieli che saluta il calcio.

Andreina Morrone

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com