Altri Sport

Ciclismo, meno di un mese all’inizio della “Calabra Cup”

ciclismoREGGIO CALABRIA – E’ tutto pronto per la prima edizione della “Calabra Cup”, circuito di manifestazioni cicloamatoriali che vedrà il via il 6 marzo a Melicucco (Reggio Calabria). L’ideatore del circuito, nonché dell’intera manifestazione, è Sergio Laganà, presidente dell’Asd Calabra Cup, che, in stretta collaborazione con gli enti di promozione sportiva della nostra regione (Acsi, Csain, Fci e Uisp), ha come obiettivo quello di promuovere e di accrescere la cultura del ciclismo in Calabria. La “Calabra Cup” è formata da 8 prove su strada, di tipo medio e granfondo, che vedranno atleti, provenienti dall’intera Italia, misurarsi su percorsi che si snoderanno lungo le strade calabresi per un totale di ben 1000 chilometri.

Il calendario prevede: il 6 marzo partenza da Melicucco (RC), il 17 aprile da San Costantino (VV), l’8 maggio da Bagnara Calabra (RC), il 29 maggio da Roggiano Gravina (CS), il 5 giugno da Villa San Giovanni (RC), il 17 luglio da Cosenza, il 4 settembre da Vazzano (VV) e l’ultima tappa da Pianopoli (CZ) il 18 settembre.

Il main sponsor della corsa sarà “Sword Italia. Maglificio sportivo” che fornirà le maglie per l’intera durata della “Calabra Cup” e che, soprattutto, assegnerà, al termine di ogni singola tappa, la maglia gialla al leader della classifica generale, la maglia blu al vincitore del traguardo intermedio e la maglia verde al vincitore del GPM. Come tutte le gare che si rispettano, anche questa prevede una classifica individuale generale, una per categoria ed una per squadra. La premiazione finale, dove si premieranno tutti gli atleti vincitori e le squadre vincitrici, è prevista al Gran Galà del ciclismo calabrese a fine corsa.

Dunque, la Calabria, in vista dell’arrivo del Giro d’Italia, a maggio, inizia a spalancare le porte al ciclismo italiano.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top