Altri Sport

Coach Pasquale Bosco dalla serie A alla Volley Academy

Bosco

CERZETO (CS) – Continua a far parlare di sé la neo accademia di pallavolo nata in Calabria, a Cerzeto, nella Media Valle del Crati che può già contare circa cento atleti, 16 dirigenti, tecnici ed allenatori calabresi.

L’A.S. D Volley Academy è un progetto sportivo, educativo a tutto tondo, pensato per la formazione di giovani e giovanissimi campioni, promesse future di uno sport che non deve essere considerato di serie B.

Alla base di questo progetto, la società ha messo a disposizione dei propri emergenti pallavolisti, uno staff tecnico altamente qualificato, per sviluppare al meglio le capacità motorie e tecniche con l’intento di fare avvicinare i giovani dai 5 ai 17 anni al mondo della pallavolo.

La vera prima sorpresa per la stagione 2020/2021 è la discesa in campo per l’A.S.D Volley Academy di Pasquale Bosco, già direttore tecnico e primo allenatore di squadre di serie A come : Aversa, Reggio Emilia, Macerata, Corigliano.

«Sono contento di far parte di questa società, ho spinto per la realizzazione di questa scuola di pallavolo calabrese – ha dichiarato Bosco -. È un progetto nuovo e utile per i ragazzi. In qualità di esperto del settore allenerò due, tre gruppi di ragazzi. Il mio primo obiettivo come allenatore è quello di creare dei veri giocatori facendoli crescere tecnicamente e umanamente. Il raggiungimento dei risultati sportivi, arriverà con tanto impegno e
volontà».
«La figura di Bosco sarà determinante per la nostra società, con le sue qualità tecniche e tattiche», così commenta l’arrivo di Bosco alla A.S. D Volley Academy, Massimo De Marco, direttore sportivo, tecnico del settore giovanile ed ex atleta.

Nello staff tecnico anche Amodio, Traversa e Bevacqua

«Trasmettere ai più giovani: passione, disciplina sono i punti su cui bisogna lavorare», questo è il pensiero di Renato Amodio, altra importante risorsa dello staff tecnico. Ex giocatore, appassionato da sempre di pallavolo, per l’A.S.D Volley Academy sarà il secondo tecnico della società del settore giovanile. Amodio ha formato talenti che militano in campionati di serie A3 e B. Ha ottenuto nel 2008 il titolo Under 18 di campione nazionale CSN. Nel 2009 a Boario Terme ha ottenuto l’undicesimo posto nazionale Under 14. Ha inoltre ottenuto varie finali regionali dei campionati giovanili FIPAV.

Lo stesso entusiasmo nell’abbracciare questa nuova avventura lo ha dimostrato un altro componente che farà parte del gruppo, Agostino Traversa, professore di educazione fisica a Mongrassano, laureato ISEF, sarà allenatore degli under 12/13. «Allenerò i ragazzi al rispetto delle regole e dello stare in gruppo. Un progetto del genere è interessante perché avvicina i giovani, distratti da altre cose, ad uno sport di unione e condivisione come la pallavolo. A me ciò che interessa insegnare è il Far Play, i risultati arriveranno man mano».

Infine anche Gianluca Bevacqua, affiderà le sue competenze alla società di pallavolo come esperto di psicomotricità. Collabora da tempo con il Coni e con il mondo delle scuole. Queste le sue parole: «I ragazzi avranno modo di liminare criticità fisiche, problemi di postura e scoliosi, fin da piccoli».

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top