Altri Sport

Il Corigliano lascia il Palasport

CORIGLIANO (CS) – Il Corigliano volley trasloca. Dopo mesi di braccio di ferro con l’amministrazione cittadina per la gestione del Pala Brillìa, la società ha deciso di lasciare la propria storica casa, affidando ad una nota stampa le proprie ragioni:

«A causa del comportamento refrattario del Sindaco e della Amministrazione Comunale che da circa tre anni ignora in tutti modi le nostre attività e le nostre istanze formulate  per iscritto, considerando gravi gli ultimi episodi, compreso quello di apporre catene e lucchetti ai cancelli senza darcene comunicazione e  impedendoci di fatto l’ingresso alla nostra sede legale (cosa non valida per altra Società sportiva che utilizza il palasport), per questo e per tutte le difficoltà che ci hanno creato, la Società dopo anni di onorata storia sportiva vissuta nel palasport cittadino, ha deciso di lasciare la struttura e rimuovere tutte le attrezzature ed i beni di proprietà, fino a quando non verrà ristabilita la giusta legalità nella gestione.

Ci teniamo a precisare che abbiamo sempre operato nel rispetto delle regole e pertanto ribadiamo che si potrà trovare una soluzione nella legalità solo dopo che gli Amministratori indiranno un regolare bando per la gestione della struttura.

Ci trasferiremo presso altre strutture, in attesa che gli organi di giustizia competenti facciano chiarezza su queste situazioni anomale che hanno interessato una realtà, la nostra, che rappresenta la storia sportiva della Città».

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com