Calcio

Il Cosenza rimonta la Reggina: derby a suon di gol

COSENZA-REGGINA 2-2

COSENZA (3-4-1-2): Falcone 6,5; Idda 6 Schiavi 5,5 (1’ st Ingrosso 6) Legittimo 6,5; Gerbo 6 Petrucci 6 Sciaudone 5,5 (35’ st Crecco sv), Corsi 5 (16’ st Ba 5,5); Tremolada 5 (16’ st Bahlouli 6,5); Carretta 6,5 Trotta 6,5 (32’ st Mbakogu 6). In panchina: Saracco, Sacko, Vera, Gliozzi, Kone, Antzoulas, Sueva. Allenatore: Occhiuzzi 5,5.

REGGINA (4-2-3-1): Nicolas 6,5; Del Prato 6 Loiacono 6 Stavropoulos 6 (11’ st Cionek 6) Di Chiara 6; Crimi 6 (40’ st Bianchi sv) Crisetig 6; Edera 6,5 (26’ st Denis 6) Folorunsho 6,5 Menez 6 (40’ st Montalto sv); Rivas 6 (26’ st Kingsley 6). In panchina: Guarna, Plizzari, Dalle Mura, Lakicevic, Liotti, Bellomo. Allenatore: Baroni 6.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.

MARCATORI: 8’ pt rig. Menez (R), 20’ pt Folorunsho (R), 39’ pt Trotta (C), 39’ st rig. Carretta (C).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Schiavi, Tremolada, Carretta, Ba (C), Di Chiara Guarna dalla panchina, Rivas, Crisetig (R). Angoli: 12-5. Recupero: 0’ pt, 4’ st.

COSENZA – La gara tra Cosenza e Reggina termina in parità. I padroni di casa sbagliano un tempo intero, ma riescono comunque a rimontare una gara che si era complicata. Nel finale decisivo un errore di Menez che atterra Mbakogu (foto sito ufficiale). 

Reggina avanti contro il Cosenza

La partita inizia subito forte e il primo squillo è degli ospiti. Corsi compie una grave ingenuità e atterra in area Folorunsho. Il calcio di rigore lo calcia Menez che spiazza il portiere avversario. La Reggina ci crede e segna nuovamente con Folorunsho dopo un assist in area dalla destra del rettangolo di gioco di Rivas.

Al minuto 39 Trotta è lesto e accorcia le distanze dopo una palla al centro impazzita che capita sui piedi dell’attaccante.   

Rossoblù, pari con Carretta 

Durante la ripresa sono diversi i cambi da un lato e dall’altro. Al minuto 21 del secondo tempo calcio piazzato di Petrucci: palla debole che termina tra le braccia di Nicolas. Nel frattempo Trotta impegna il portiere con un intervento decisivo. Intanto Mbakogu fa il suo ingresso e grazie all’attaccante arriva il 2-2.

L’attaccante ex Carpi viene atterrato da Menez: rigore trasformato da Carretta. Da segnalare un’altra grande parata di Falcone sul tiro in bello stile di Denis. Il finale è un assalto a tinte rossoblù che, però, non cambia il risultato. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com