Calcio

Cosenza, Roselli: «Temo la Reggina. Modesto? Non metto bocca sul mercato»

COSENZA – Il tecnico del Cosenza, Giorgio Roselli, ha parlato in conferenza stampa in vista del derby contro la Reggina, il terzo stagionale dopo le sfide con Catanzaro e Vibonese: «Ho molta paura di questa partita, sono una squadra sbarazzina con un pubblico che da una stagione difficile in serie D si è ritrovato in Lega Pro. Il terreno di gioco? Non credo possa penalizzarci. Il concetto principale sarà quello di prendere il tempo agli avversari e con loro non sarà facile. Giorgio Roselli (Ph. Farina)Certo, sono molto propositivi e se perdono palla possono andare in difficoltà. Credo che sarà una partita molto equilibrata dove vincerà chi correrà di più». Dopo le dichiarazioni di Ciccio Modesto, e sulla volontà di indossare la maglia dei lupi, Roselli ci tiene a fare chiarezza: «Io faccio l’allenatore, non ho mai trattato un giocatore. Tutto ciò che ho a disposizione per me è positivo. Detto questo so che Francesco è un ottimo giocatore, so che ha trattato con Meluso, con Cerri non credo, ma ciò che volevo chiarire è che non metto mai bocca sul mercato». Due tra i migliori delle ultime giornate, Mungo e Cavallaro, salteranno la delicata sfida: «Purtroppo non sono duplicabili ma giocheremo con ragazzi dalle caratteristiche differenti: dispiace soprattutto perché ultimamente erano in grande spolvero. Non ho mai pensato di fare un gioco basato sugli avversari, noi dobbiamo cercare di portare avanti le nostre idee e le nostre caratteristiche. Sappiamo che Porcino ha una buona forma ma questo non significa marcarlo a vista».

Al termine della rifinitura di questa mattina il tecnico ha diramato la seguente lista dei convocati per la gara di domani con la Reggina:

PORTIERI: Pietro Perina, Umberto Saracco;

DIFENSORI: Andrea Bilotta, Edoardo Blondett, Angelo Corsi, Saverio Madrigali, Andrea Meroni, Paride Pinna, Luca Tedeschi;

CENTROCAMPISTI: Cristian Caccetta, Giorgio Capece, Marco Criaco, Emanuele D’Anna, Domenico Mungo, Roberto Ranieri, Giuseppe Statella;

ATTACCANTI: Stephan Darko Appiah, Allan Pierre Baclet, Alberto Filippini, Giuseppe Gambino.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com