Altri Sport

Crollo della Planet Basket in casa contro Cassino

Mastria Vending Catanzaro – BPC Virtus Cassino  56-86
Parziali: 14-15, 28-44, 41-72

Catanzaro: Morici 13, Carpanzano 11, Di Dio 11, Latella 7, Monacelli 6, Artioli 3, Medizza 3, Guadagnola 2, Naso, Calabretta, Dell’Uomo, Battaglia. All. Pullano

Cassino: Valesin 19, Bagnoli 18, Giampaoli 11, Del Testa 9, Potì 9, Quartuccio 7, Birindelli 5, Marsili 4, Sergio 2, Serra 2, Gugliemo. All. Vettese

ARBITRI: Tammaro e Napolitano.

CATANZARO – Un solo quarto in equilibrio, poi la Mastria Vending crolla contro il Cassino. Al PalaPulerà pesante sconfitta per il Catanzaro che cede ai laziali con un divario vistoso di trenta punti. Gli ospiti prendono il largo nel secondo quarto, siglando addirittura 29 punti, grazie alla buona vena realizzativa di Bagnoli e Valesi. Il vantaggio raddoppia al termine del terzo quarto, toccando quota 31 punti. A quel punto il match è ormai indirizzato. Il Catanzaro soffre in difesa e non riesce a trovare la precisione e l’accelerazione sotto canestro, nemmeno quando gli ospiti tirano i remi in barca, gettando nella mischia le seconde linee.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com