Calcio

Crotone a picco, la Roma vince ed è di nuovo seconda

CROTONE – ROMA 0-2

CROTONE (5-4-1): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Dussenne (75′ Trotta), Ferrari, Mesbah (55′ Sampirisi); Tonev (81′ Nalini), Capezzi, Crisetig, Acosty; Falcinelli. A disposizione: Viscovo, Festa, Claiton, Martella, Kotnik, Suljic, Barberis, Simy. Allenatore: Nicola

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Peres, Strootman, Paredes (87′ Mario Rui), Emerson; Nainggolan (91′ Perotti), Salah (80′ De Rossi); Dzeko. A disposizione: Lobont, Alisson, Juan Jesus, Vermaelen, Gerson, Grenier, El Shaarawy. Allenatore: Spalletti

ARBITRO: Russo

MARCATORI: 40′ Nainggolan, 77′ Dzeko

NOTE – Spettatori 9 mila circa. Recupero: 4′ st.

CROTONE – Altro turno di campionato ed ennesima sconfitta per il Crotone. A passare all’Ezio Scida nel lunch match della 24a giornata del campionato di serie A è stata la Roma con i gol, uno per tempo, di Nainggolan e Dzeko. Match in mano dall’inizio alla fine alla compagine giallorossa che si riporta nuovamente a -4 dalla capolista Juventus, impegnata questa sera nel posticipo a Cagliari, ed a +2 sul Napoli, vittorioso nell’anticipo del venerdì sul Genoa. Il Crotone resta sempre nel baratro con la serie B che, giornata dopo giornata, diventa sempre più realtà e meno incubo. Nicola prova a cambiare assetto ad i suoi presentandosi con la difesa a 5 ed un robusto centrocampo sospinto dalla corsa di Acosty e Tonev ai lati per cercare di non lasciare da solo, l’unico attaccante di giornata, Falcinelli. La Roma ritrova Salah, dopo la sconfitta del suo Egitto in finale di Coppa d’Africa, e Spalletti lo butta subito nella mischia lasciando in panchina si Perotti che El Shaarawy. In cabina di regia Paredes sostituisce l’acciaccato De Rossi. Monologo capitolino nella maggior parte del primo tempo con la Roma che, prima di sbloccare il match, si è permessa anche di sbagliare un rigore con Dzeko che ha spedito la palla alta dal dischetto. Non ha sbagliato Nainggolan quando al 40′, ben servito da Salah, si fa spazio tra i difensori, si gira e infila Cordaz con un diagonale basso. Nella ripresa il Crotone prova ad alzare il baricentro ma senza trovare sbocchi. Lo sbocco lo trova Paredes per Salah al 77′ che di prima offre un pallone a Dzeko impossibile da sbagliare. E’ 0 a 2. La Roma mette in cassaforte una partita ben giocata dando continuità ai risultati ed alla prestazione della scorsa settimana contro la Fiorentina. Il Crotone, d’altro canto, si augura che questo campionato finisca al più presto.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top