Calcio

Reggina scatenata nell’ultima giornata di mercato

farroni_alessandro

REGGIO CALABRIA – La Reggina ha ufficializzato diversi colpi nell’ultima giornata di mercato. A cominciare da Alessandro Farroni, 21 anni.

Il portiere arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2021.          

Farroni è nato a Spoleto, è un classe 1997. Calcisticamente è cresciuto nel settore giovanile del Perugia. Nella sua breve ma intensa carriera ha difeso i pali del Foligno e del L’Aquila. Nella prima parte di questa stagione, Farroni ha giocato a Matera, dove ha collezionato 17 presenze nel campionato di Serie C. «Per me oggi è una grande giornata, Reggio Calabria è una piazza importante, per me è un onore essere qui. Ringrazio il direttore Taibi che mi ha dato questa opportunità», ha detto il nuovo giocatore della Reggina dopo la firma. 

Prima di Farroni, in mattinata era arrivata la conferma dell’ingaggio di Matteo Procopio, 22 anni.

Il terzino arriva in prestito dal Sud Tirol fino al termine della stagione. 

«Sono contento di essere approdato alla Reggina. Ringrazio il presidente Luca Gallo e il direttore sportivo Massimo Taibi per l’opportunità che mi stanno concedendo, Reggio è una piazza importante», ha detto il nuovo giocatore della Reggina dopo la firma. Allenato dal tecnico Longo, con la maglia del Torino, Procopio vince il campionato primavera nella stagione 2014/15 e nella stagione successiva conquista anche la supercoppa. Nato a Torino il 4 luglio 1996, Procopio calcisticamente è cresciuto nel settore giovanile del Torino e vanta 38 presenze con la maglia granata primavera. Nelle stagioni 2016/17 ha indossato la maglia della Cremonese in serie B dove ha collezionato 12 presenze. In questa stagione, 10 presenze con il Sud Tirol.

Gli altri acquisti: 

Comunicato anche l’acquisto a titolo definitivo di Urban Zibert, 26 anni. Da oggi il cartellino del centrocampista è al 100% di proprietà della società amaranto. Il centrocampista, già in forza alla Reggina dall’inizio dell’anno, lascia quindi la Juve Stabia, firmando un contratto valido fino al 30 giugno del 2021.      

E arriva a Reggio Calabria anche Daniele Gasparetto, 30 anni. Il difensore, specializzato nei salti di categoria, arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2021. «Reggio Calabria e la Reggina meritano palcoscenici superiori, sono veramente onorato di aver firmato per una società cosi gloriosa», ha detto il nuovo giocatore della Reggina. Gasparetto è nato a Montebelluna, è un classe 1988. Ha svolto il settore giovanile nella cantera dell’Atalanta, poi si è messo in luce nei campionati di Serie B giocando con Padova, Cittadella e Spal, club con il quale ha ottenuto la promozione nel massimo campionato. E’ alto 1.95 cm e sa sfruttare la sua altezza nell’area avversaria. Nell’ultimo anno e mezzo, Gasparetto ha indossato la maglia della Ternana.      

Cessioni 

Per quanto riguarda i movimenti in uscita, la squadra amaranto ha ceduto Gaetano Navas all’Hellas Verona. Il centrocampista si trasferisce a titolo definitivo. Contestualmente la Reggina ha comunicato la cessione di Davide Petermann alla Pistoiese. Il centrocampista si trasferisce a titolo temporaneo fino al termine della stagione.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com