Calcio

Giudice Sportivo: pesante ammenda per il Cosenza Calcio

COSENZA – Il Giudice Sportivo ha inflitto una pesante ammenda di 3000 euro nei confronti della Società Cosenza Calcio “per comportamento gravemente antisportivo, in quanto veniva fatto mancare il servizio dei raccattapalle allo scopo di rallentare la ripresa del gioco, con la propria squadra in vantaggio; il tutto nonostante la sollecitazione dell’arbitro a ripristinare il servizio”. Multata anche la Juve Stabia, avversaria dei rossoblù al Marulla domenica 28 febbraio, con un’ammenda di 1000 euro “perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze”. Una giornata di squalifica per il centrocampista del Cosenza, Antonio Luca Fiordilino.

La ripresa degli allenamenti è prevista per domani, mercoledì 2 marzo, alle ore 14:45 presso il Marulla.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top