Altri Sport

Il coach mendicinese Pasquale Bosco vola in serie A2 con l’Aversa

www.sportcasertano.it

www.sportcasertano.it

MENDICINO (CS) – Mendicinese d’origine e aversano d’adozione, Pasquale Bosco ha spiccato il volo. Classe 1970, il coach della squadra maschile di pallavolo Mobilya Aversa – squadra appena promossa dalla Serie B1 – nel prossimo campionato impartirà i propri insegnamenti in A2. Nel curriculum c’è tanta esperienza maturata in serie B – alla guida di squadre come la Volley Bisignano, Squinzano, Falconara, Porto Potenza Picena , Volley Lauria, Rinascita Volley Lagonegro – e in serie A2 in veste di secondo allenatore della Caffè Aiello Corigliano.  Ne ha fatta di strada quel ragazzo – ormai uomo – che con impegno, cuore e grinta  negli anni ’90 allenava la squadra femminile di pallavolo cosentina Acli Settecolli. Un viaggio iniziato il 20 agosto dello scorso anno in compagnia del Presidente della squadra Sergio Di Meo, un sogno realizzato a dispetto dei pronostici negativi iniziali. «Ringrazio la mia famiglia che da piccolo mi ha permesso di portare avanti la mia passione per la pallavolo. Sono felice per Mendicino, il mio paese, che avrà un allenatore in serie A ». Queste le prime parole del tecnico dopo la promozione. Agli appassionati di pallavolo non resta che attendere l’inizio del campionato, ai mendicinesi la speranza di rivederlo presto.

Rita Pellicori

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top