Calcio

Il Cosenza perde e retrocede in Lega Pro: si conclude una pessima stagione

PORDENONE-COSENZA 2-0

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan 6,5; Vogliacco 6 Camporese 6 Bassoli 6 Falasco 6,5; Magnino 6,5 (42’ st Scavone sv) Calò 6 (14’ st Pasa 6) Misuraca 6,5 (42’ st Barison sv); Zammarini 6; Ciurria 6,5 Musiolik 6 (30’ st Butic 6,5). In panchina: Bindi, Berra, Stefani, Biondi, Finotto, Mallamo, Chrzanowski, Rossetti. Allenatore: Domizzi 6,5.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone 6; Tiritiello 5 Ingrosso 5 Legittimo 5 (37’ st Mbakogu sv); Sueva 5 (9’ st Trotta 5) Kone 5 (37’ st Corsi sv) Sciaudone 5 Crecco 5,5; Tremolada 5 (28’ st Sacko 5,5); Carretta 5,5 Gliozzi 5. In panchina: Matosevic, Saracco, Idda, Bouah, Schiavi, Vera, Antzoulas, Petrucci. Allenatore: Occhiuzzi 4,5.

ARBITRO: Michael Fabbri di Ravenna.

MARCATORI: 33’ st Butic (P), 49’ st Vogliacco (P).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Al 3’ st espulso il ds Berrettoni (P) per proteste. Espulso  al 26’ st il vice Moschella (C) per proteste. Al 40’ st espulso Tiritiello (C) per doppia ammonizione. Ammonito: Musiolik, Domizzi dalla panchina, Bussoli, Misuraca, Scavone (P). Angoli: 7-2. Recupero: 0’ pt, 5’ st.

LIGNANO SABBIADORO (UD) – Si chiude nel peggiore dei modi il campionato di Serie BKT del Cosenza che retrocede dopo la sconfitta subita contro il Pordenone.

Pordenone pericoloso e Cosenza con poche emozioni

Il Pordenone parte subito forte prima con Zammarini e poi con Magnino. Dall’altro lato il Cosenza prova a reagire con Tremolada che, però, calcia alto. Sul finire del match tiro insidioso di Crecco, ma Perisan blocca senza problemi. 

Neroverdi mandano i calabresi in Lega Pro 

Si rientra in campo e Crecco per poco non segna. Subito dopo c’è spazio anche per i cambi da ambo le parti, ma la gara non si sblocca. i cambi premiano comunque i padroni di casa che vanno a segno con Butic. La forza della disperazione non giova e così il Cosenza perde Tiritiello per doppia ammonizione e subisce il gol della definitiva retrocessione con Vogliacco (foto sito ufficiale del Cosenza). 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com