Calcio

Il grande tifo non basta: allo Scida il Crotone lotta, ma deve accontentarsi del pareggio contro un buon Trapani

Foto LaPresse - Francesco Mazzitello 23/12/2015-2016 Crotone (Italia) Sport Calcio Crotone vs Trapani Campionato di calcio serie B 2015-2016-stadio scida Crotone nella foto: ricci Photo LaPresse - Francesco Mazzitello 23/12/2015 Crotone (Italy) Sport Soccer Crotone vs Trapani Italian football Championship legue 2015-2016 Scida Stadium Crotone in the pic ricci

Foto LaPresse – Ricci 

La 20ª giornata di Serie B ConTe.it, la penultima del girone di andata, vede il Crotone sfidare il Trapani. L’Ezio Scida è quasi tutto esaurito: sono 8600 i tifosi che attendono il regalo di Natale che, purtroppo, non arriva. Il Trapani ha saputo tener testa alla capolista del campionato, disputando una buona partita. Il match finisce a reti inviolate. Niente regali sotto l’albero, solo la voglia di riscattarsi il prossimo 27 dicembre quando i rossoblu saranno ospiti della Virtus Entella. La squadra calabrese sale a quota 42 e, in attesa di Salernitana-Cagliari, rimane ancora in vetta al campionato. La metà dell’incasso di questa partita, ha reso noto il Presidente Vrenna alla fine del primo tempo, sarà donato alle Mense dei Poveri di Crotone. Con questo gesto la società rossoblu ribadisce il proprio impegno nei confronti di chi ha realmente bisogno.

Mister Juric non ha dubbi sul modulo da adottare per fronteggiare i granata e opta per il classico 3-4-3 che non vede schierato tra le fila della difesa calabrese il capitano Claiton, assente per somma di cartellini gialli. L’allenatore Cosmi sceglie, invece, un 4-3-1-2 in cui manca il grande ex Torregrossa.

Al fischio d’inizio è il Crotone che batte palla e che si fa subito pericoloso. Siamo al 6′ e l’arbitro assegna un calcio di punizione ai padroni di casa che batte Stoian: destro a giro e palla che termina all’esterno della rete. I ritmi di gioco sono bassi e anche se sugli spalti i tifosi si fanno sentire, la loro carica non raggiunge i calciatori che non riescono a finalizzare. L’occasione per far male arriva al 17′ quando Martella innesca Stoian che serve Ricci:

Foto LaPresse - Francesco Mazzitello 23/12/2015-2016 Crotone (Italia) Sport Calcio Crotone vs Trapani Campionato di calcio serie B 2015-2016-stadio scida Crotone nella foto: yao Photo LaPresse - Francesco Mazzitello 23/12/2015 Crotone (Italy) Sport Soccer Crotone vs Trapani Italian football Championship legue 2015-2016 Scida Stadium Crotone in the pic yao

Foto LaPresse – Yao

il numero 7 rossoblu tenta una fortunosa rovesciata, ma non trova lo specchio della porte. Brividi per Nicolas. Al 22′ è il Trapani che si è portato in attacco e che prova la conclusione dalla distanza con Coronado, ma la palla non entra. Dopo cinque minuti, la capolista risponde con sinistro da fuori di Ricci che il portiere granata blocca a terra. È già passata la mezzora ed entrambe le squadre non hanno trovato il gol che sblocca la partita. Sul finire del primo tempo il Trapani si mette in bella mostra con i tentativi di Cavagna che riesce a far guadagnare ai propri compagni due corner in due minuti senza, però, impensierire gli squali: il primo al 35′ e il secondo al 37′. La prima frazione di gioco termina a reti bianche e senza recupero.

Al rientro in campo, il Trapani ha sostituito Citro: al suo posto entra Montalto. Nessun cambio per i rossoblu. Neanche lo spirito della partita cambia. Allo Scida si respira un clima di nervosismo che si riscontra anche sul terreno di gioco; iniziano, infati, ad arrivare la prime ammonizioni per i siciliani. Questo non impedisce, tuttavia, agli ospiti di portarsi in avanti: il cronometro segna il 55′ e Coronado, servito da Rizzato, arriva in area avversaria e prova di testa, ma la palla si spegne sul fondo. I ragazzi di Juric vogliono la vittoria a tutti i costi, ma i granata non concedono nulla. Impostano bene il gioco e occupano tutti gli spazi, lasciandone poco agli avversari per cercare di mettere a segno un gol. Il Crotone, comunque, continua a provarci e lo fa al 57′ con Ricci: a negare il gol del vantaggio ci pensa la difesa granata che salva sulla linea. Budimir si fa sentire solo al 64′ con un diagonale mancino che termina di poco al lato. Ancora paura per l’estremo difensore granata. All’87 De Giorgio, con una grande giocata, entra in area e tocca per Budimir che viene anticipato in scivolata. Al 90′ il risultato è ancora sullo 0 a 0, ma la partita non è finita. L’arbitro Ghersini concede cinque minuti di recupero durante i quali le squadre giocano il tutto per tutto: al 91’ Coronado tenta il destro dal limite, ma sfiora il palo. Tre minuti dopo, Torromino serve con un cross Palladino: l’ex Parma sfiora la parte alta della traversa e anche il gol del vantaggio. Allo Scida finisce 0 a 0.

44822_909730795730494_1476871325754759960_n

Foto FC Crotone Pagina Ufficiale – Coreografia Curva Sud Crotone-Trapani

Il Crotone non approfitta dell’ iniziale superiorità sul campo e concede al Trapani una reazione d’orgoglio che porta a un onesto pareggio.

TABELLINO

CROTONE: Cordaz; Yao, Cremonesi, Ferrari; Balasa (88′ Torromino), Capezzi, Barberis, Martella; Ricci (83′ Palladino), Budimir, Stoian (77′ De Giorgio). A disp: Festa, Modesto, Zampano, Sabbione, Salzano, Tounkara. All. Juric

TRAPANI: Nicolas; Fazio, Pagliarulo, Scognamiglio, Rizzato; Raffaello, Cavagna (77′ Ciaramitaro; 83′ Accardi), Eramo; Coronado; Citro (46′ Montalto), Nadarevic. A disp: Fulignati, Scozzarella, Pastore, Barillà, Sparacello, Torregrossa. All. Cosmi

Arbitro: Ghersini di Genova

Assistenti: Caliari di Legnago e Villa di Rimini

Quarto uomo: Luciano di Lamezia Terme

Ammoniti: Montalto (T), Fazio (T), Cavagna (T)

Rec: 0’pt-5’st

Corner: 6-10

Spettatori: 8600

di Patrizia Palermo

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top