Sport

La Cosenza Corse mette nel mirino tre titoli italiani

COSENZA – Potrebbe essere un altro fine settimana di grandi soddisfazioni per la Cosenza Corse che dal 30 settembre al 2 ottobre intravede la possibilità di piazzare tre piloti sul gradino più alto del podio. Nell’ultima gara del TIVM Sud sull’asfalto di Chiaromonte Gulfi in provincia di Ragusa farà il tifo ma soprattutto sosterrà Salvatore Macrì, in testa alla classifica della Classe 2000 Gr. E1, che alla guida della sua Alfa Romeo 147 è ad un passo dal titolo tricolore. Stesso discorso per Angelo Cassavia nel gruppo Racing Start classe 1.6 che a bordo della sua Peugeot 106 16 valvole proverà a blindare il primo posto portarsi a casa un meritatissimo titolo tricolore. La vera impresa, invece, tenterà di portarla a casa Martino Biase nel Gruppo Produzione di Serie classe 2000. Con la sua Renault Clio Williams, attualmente al terzo posto della classifica parziale, cercherà di centrare la scalata al primo posto.

Questi piloti dopo questa gara parteciperanno alla finale del TIVM che si svolgerà ad Orvieto dal 21 al 23 ottobre.

Auto storiche

Nel fine settimana del 7-9 ottobre la Cosenza Corse con Antonio Miniaci sarà protagonista anche nel trofeo delle Auto Storiche. Con la sua Peugeot 205 Rally, dopo le positive prove nella Trapani Monte Erice e nella Coppa Nissena, parteciperà alla Finale delle Tricolori in occasione della 5ª Coppa Faro Pesaro.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top