Altri Sport

BASKET/ L’Arberia non si ferma più. Espugnato anche Rosarno

20160221_170600La risalita dell’Arberia ha visto l’ultima tappa a Rosarno dove la squadra di Santa Sofia d’Epiro ha inflitto una sonora sconfitta alla Gioiese: 64-98 il finale. Formazioni con team molto rimaneggiati ma il match ha garantito in ogni caso spettacolo. De Marco, coach-giocatore dell’Arberia, ha stampato un’altra meraviglia, sfondando il numero dei trenta punti. Mentre Spadafora e Giannotta si sono fermati, rispettivamente, a 23 e 15. C’è stato spazio anche per il giovanissimo arbereshe Sposato (2). Per la Gioiese i soli Ruggero e Rosace a superare i dieci punti a testimonianza della disfatta dei padroni di casa. Arberia che adesso ha agguantato il Cus Cosenza al secondo posto in classifica. Non resta, quindi, che attendere la sfida delle sfide il 19 marzo al palazzetto di Santa Sofia d’Epiro.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com