Altri Sport

MMA: Convocazione in nazionale per il cosentino Formoso

COSENZA – Il giovane Sammarchese Francesco Formoso è nell’olimpo dell’MMA: convocazione per lui in Nazionale. La parola MMA sta per Mixed Martial Arts (Arti Marziali Miste) ed è una combinazione di tecniche di pugilato, thai boxe, grappling e lotta. Combattere in un circuito di MMA richiede abilità notevoli in ognuno di questi settori nonché una preparazione atletica e fisica fuori dal comune. Il mio personale traguardo – racconta Formoso – raggiunto in questo 2015 è frutto di notevoli privazioni, durissimi allenamenti e una selezione fatta di combattimenti durata 7 mesi circa che mi ha portato fino alla finale svoltasi a Roma ad Aprile del 2015 durante lo Storm. Emozioni e soddisfazioni senza limite, adrenalina paura, desiderio di successo e voglia di vincere sono solo alcune delle sensazioni che durante un combattimento un Fighter di MMA prova. arti_marziali

Unico atleta calabrese a raggiungere tali traguardi nel settore, già coronati nel 2010 da un titolo nazionale dilettantistico vinto a Firenze. Ma le aspirazioni non finiscono qui poiché già, pensando al futuro, mi sto già allenando – afferma Formoso – e preparando per nuove e più ardue competizioni che spero mi portino presto a diventare titolare della nazionale. Orgoglioso e soddisfatto di ciò che nel tempo ho costruito ora cerco di spingere i giovani ad intraprendere la carriera del fighter di MMA e per favorire ciò, a chi segue in maniera diligente il percorso che io cerco di delineargli, lo sosterrò economicamente.

Ad applaudire l’ottimo atleta, ma anche un professionista dell’MMA, è il coordinamento provinciale di Forza Italia Giovani Cosenza. Queste le parole rilasciate: “Vogliamo plaudire ad un grande FRANCESCO FORMOSO che ottiene con caparbietà e dedizione una convocazione in nazionale meritatissimo dopo il 2º posto ai Trials IMMAF di MMA. Un successo infinito per la Cosenza Sportiva e per tutti coloro che hanno a cuore le sorti dello Sport locale e Calabrese, vedere il nostro giovanissimo atleta non ha prezzo, ancora complimenti ed in bocca al lupo Francesco”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top