Calcio

PRIMA CATEGORIA/ Frena l’Olympic Acri a Cassano, Cetraro campione d’inverno

Ricco di gol quest’ultimo turno del girone di andata di Prima Categoria. Tra il ritorno in campo dopo oltre due settimane di stop e i tanti campi al limite dell’impraticabilità a goderne sono stati gli attacchi delle formazioni. In tanti campi, infatti, entrambe le squadre hanno segnato almeno un gol e in tutti i campi è stata messa a segno una marcatura per un totale di 24 gol senza le due partite rinviate.

Iniziamo dal big-match di giornata tra Praia e Mirto. Partita ricca di occasioni da gol sia da una parte che dall’altra. Il Praia passa in vantaggio con Iannazzo su calcio di rigore al 20’. Nel secondo tempo lo stesso Iannazzo sbaglia un clamoroso gol ed il Mirto ne approfitta per pareggiare con Cretella. Alla mezz’ora il gol decisivo di Forte per i padroni di casa che si aggiudicano lo scontro diretto 2 a 1.

Il Cetraro rifila sette gol al malcapitato Geppino Netti diventando, grazie alla sconfitta del Mirto, campione d’inverno. Troppo forti i padroni di casa rispetto agli avversari, dominati dall’inizio alla fine. A segno Tripicchio (2), Orsino (2), Gallo, Pizzini e Ramunno per la capolista, Schifino per il gol della bandiera ospite.

L’Olympic Acri frena in casa del Young Boys Cassano. Il tabellino dei marcatori vede a segno tre dei migliori cannonieri del campionato. Apre le marcature Apicella per la squadra di Guido intorno al quarto d’ora del primo tempo. Rispondono Golia, prima, e Gallo, poi, per il vantaggio cassanese. Nel secondo tempo il pareggio a firma ancora del bomber dei bomber Raffaele Apicella. Finale 2-2.

Partita imprevedibile al “Santa Maria ad Nives” di Schiavonea tra Marina di Schiavonea e Frascineto. Gli ospiti si fanno raggiungere dai padroni di casa sul 2 a 2 sprecando il doppio vantaggio raggiunto. Pareggio e tanti rimpianti per la squadra arbereshe.

Il Paludi affonda il Sant’Agata d’Esaro con una cinquina di rilievo. In gol per la squadra jonica Pascuzzo (tripletta), Ambrosano ed un autorete.

20160106_143137Nell’ultima partita disputata di oggi, il Villaggio Frassa vince in casa contro il Città di Montalto, sempre più declassato in ultima posizione, per 2 a 0, muovendo così la propria classifica.

Le altre due partite in programma per oggi, Sofiota – Belvedere e Cerzeto – Fiumefreddo, sono state rinviate per impraticabilità del campo dovuta alla pioggia caduta in abbondanza in queste ultime ore.

RISULTATI 15^ TURNO

Cerzeto – Fiumefreddo                       rinv.

Cetraro – Geppino Netti                      7-1

Mar. di Schiavonea – Frascineto       2-2

Paludi – Sant’Agata d’Esaro                5-0

Praia – Mirto                                          2-1

Sofiota – Belvedere                               rinv.

Villaggio Frassa – Città di Montalto 2-0

YB Cassano – Olympic Acri                 2-2

CLASSIFICA AGGIORNATA AL 6/01

Cetraro                         35

Praia                             33

Mirto                             32

Olympic Acri               31

Belvedere*                   28

Mar. di Schiavonea    24

Paludi                           24

YB Cassano                 23

Frascineto                   19

Geppino Netti             18

Fiumefreddo*              17

Sofiota*                         14

Villaggio Frassa           11

Cerzeto*                         9

Sant’Agata d’Esaro     8

Città di Montalto        5 (-1)

*una partita in meno

 

Alfonso Fucile

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com