Calcio

Primo trionfo per il Corigliano Futsal, sbancata Reggio

Futura Reggio C. – Corigliano 3 – 4  (Pt     1 – 1  )

Futura Reggio C.: Martino A. I°, Gil, Ecelestini, Martino S., Votano, Caminero, Aquilino, Pannuti, Crisalli, Martino A. II°, Campolo, Labate . All. Romeo

Corigliano: Cleber Biscaro, De Luca, Barbosa, Rafinha, Butturini, Gradilone, Lento, Palopoli, Falcone, La Grotta, Falcone, Fahr. All.: Forace

ARBITRI: Leanza di Acireale e Portoghese di Catania. CRONO: Schirripa di Reggio C.

MARCATORI: 1’ pt Rafinha (C), 9’ pt  Gil (F), 2 ’ st  10’ st Butturini (C), 12’ st Ecelestini (F), 15’st Butturini (C), 18’ st Caminero (F)

Note: Ammoniti,  De Luca (C); Martino, Ecelestini (F).  Spettatori 200 circa.

REGGIO CALABRIA – Il Corigliano futsal sbanca il PalaBotteghelle e festeggia la prima vittoria stagionale in serie B. La formazione jonica vince e convince al cospetto di un avversario arduo. La squadra di mister Forace, infatti, tiene bene le redini del gioco amministrando punteggio e spiccando per tecnica specie nel palleggio. Club biancazzurro che gongola per i primi tre punti in classifica in attesa del verdetto del giudice sportivo per il ricorso al risultato avverso inoltrato per la gara contro l’Odissea Rossano: causa la presunta posizione irregolare di un tesserato bizantino su cui se ne dovrebbe sapere di più a giorni. Il Corigliano futsal a Reggio, si presenta al gran completo visto anche l’impiego dello spagnolo Sanchez dopo l’arrivo del transfert. Iberico che si spera di rivedere in altre prossime gare al meglio della condizione. Successo dei coriglianesi frutto del collettivo e marcato dalla rete in apertura di gara da Rafinha. Pareggio della Futura arrivato con Gill. Primo tempo, dove gli ospiti non rischiano nulla non sfruttando al meglio le palle gol ben respinte dall’ex di turno il portierone Martino. Nella ripresa, il Corigliano preme sull’acceleratore grazie alla doppietta di Butturini per il momentaneo 3 a 1. La Futura si lancia in avanti e accorcia con Ecelestini. Ci pensa ancora Butturini a ristabilire le distanze mentre negli ultimi minuti arriva anche la rete di Caminero che non cambia le sorti della gara. Finisce 4 a 3 per il Corigliano che torna a casa con maggiore consapevolezza nei propri mezzi e con grossi margini di crescita in attesa sia del recupero di capitan Schiavelli che di un altro arrivo dal mercato.  Intanto, la prossima settimana ci sarà da preparare la prossima sfida internacontro il Regalbuto. Disputa che si spera si disputi al pala “Città di Corigliano” che dovrà ancora subire degli interventi di ripristino e di adeguamento.

Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com