Calcio

Prova di forza della Reggina: Catania sconfitto 1-0

Reggina – Catania 1-0

REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo, Bianchi (22′ st De Fracesco), De Rose, Bresciani (31′ st Gasparetto); Bellomo (31′ st Denis); Reginaldo, Corazza. In panchina: Farroni, Lofaro, Marchi, Rolando, Rubin, Paolucci, Rivas, Salandria, Sounas. All.: Toscano.

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Mbende, Eposito, Pinto (1′ st Biondi); Rizzo (19′ st Llama), Lodi, Wellbeck (39′ st Dall’Oglio); Mazzarani, Di Piazza (1′ st Curiale), Di Molfetta (23′ st Distefano). In panchina: Martinez, Della Valle, Biondi, Noce, Catania, Rossetti. All.: Camplone.

ARBITRO: Meraviglia di Pistoia

NOTE: Ammoniti: Loiacono (R), Rivas (R), De Rose (R), Bellomo (R), Toscano (All. R), Pinto (C), Di Molfetta (C), Biondi (C), Mbende (C).

MARCATORI: 2′ pt Corazza (R)

 

REGGIO CALABRIA – Dopo i pareggi in trasferta contro Bari e Ternana, la Reggina non fallisce al primo big match casalingo e sconfigge il Catania per 1-0.

Gli amaranto vogliono sfruttare il fattore campo e l’impatto è dirompente. Il gol decisivo arriva dopo meno di due minuti. L’azione inizia con una bella sponda di Reginaldo, seguita da inserimento di Garufo innescato da Bianchi dalla fascia. Garufo appoggia in mezzo dove Corazza, solo davanti al portiere, si conferma una sentenza, soprattutto contro le avversarie più forti. Il Catania non sembra rispondere e la Reggina non fatica a controllare e creare, con Blondett che per poco non devia in porta una punizione calciata verso il secondo palo. Viene anche annullato un gol a Corazza per fuorigioco. I siciliani rispondono sul finale con una bella botta al volo di Mazzarani smanacciata oltre la traversa da Guarna.

Lo stesso ex Modena in apertura di ripresa ispira Curiale, che si incarta al momento del controllo e dal cuore dell’area calcia fuori. Al 55′ Bellomo imbeccato da Rivas ha la possibilità di chiudere il match ma, solo contro Furlan, gli calcia praticamente addosso. L’ex portiere del Catanzaro dimostra reattività pochi minuti dopo su Corazza, che calcia in area dal centro sinistra. Sulla ribattuta Rivas spedisce di un soffio a lato. Il Catania non riesce a rispondere e la Reggina porta a casa una vittoria autoritaria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com