Calcio

Un rigore nel finale di gara costa caro alla Vibonese: fa festa la Juve Stabia

VIBO VALENTIA – Sconfitta che sa di beffa quella subita nei minuti conclusivi dalla Vibonese contro la Juve Stabia. Decisivo un calcio di rigore trasformato da Mastalli. 

Poche azioni degne di nota per Juve Stabia e Vibonese

La gara parte con la solita fase di studio e prosegue con diversi lanci in avanti alla ricerca dei giusti spazi per andare a segno. Allievi è il primo calciatore a creare una buona occasione da rete, ma Mengoni devia in angolo. 

Il ritmi del match non sono molto alti ragion per cui il primo tempo termina sul punteggio di parità. 

Finale beffardo per i rossoblù 

Al 10’ della ripresa Mastalli fa fuori un avversario e calcia non inquadrando però lo specchio della porta. La gara cambia improvvisamente volto al minuto 43. Bubas cade in area ed è così che le Vespe conquistano la massima punizione. 

Dal dischetto si reca Mastalli che riesce a spiazzare Mengoni e a segnare un gol importante. La Vibonese cerca la via del pareggio nei minuti conclusivi non riuscendo però nel proprio intento. 

Prossimo turno

La Vibonese giocherà mercoledì 7 ottobre alle ore 15 contro la Virtus Francavilla mentre la Juve Stabia andrà a Catania, sempre lo stesso giorno, ma con fischio d’inizio fissato alle ore 18,15. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com