Sport

Spedizione internazionale di mountain bike dell’atleta Luigi Bevacqua

th (1)Domani, 16 giugno, alle 11 nella Sala Giunta della Provincia di Catanzaro si terrà una conferenza stampa per presentare la spedizione internazionale di mountain bike dell’atleta Luigi Bevacqua, già record man sulla catena himalayana a fianco del gigante K2. La nuova sfida dell’atleta di Tiriolo partirà il 21 luglio 2015 e durerà 21 giorni. Bevacqua ha scalato nel 2006 il passo carrozzabile più alto del mondo, del Kardunghla top 5.601 metri, in un tempo record di 2,56,56 primi per una distanza di 42 chilometri con una ascesa di un dislivello massimo di 2.200 metri con pendenze pari allo 0,8% al 15% con picchi brevi al 20%, un percorso misto asfalto e sterrato molto sconnesso. Dopo nove anni ci riprova, scalando il passo del Kardunghla dal versante opposto, accettando l’invito dell’organizzatore delle spedizioni internazionali Stefano Merzi. La competizione è organizzata interamente da responsabili italiani, saranno premiati i primi di categoria che entreranno di diritto nel primato mondiale, certificando la vittoria. I particolari della spedizione saranno resi noti domani da Luigi Bevacqua.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top