Calcio

Sua Eccellenza il Corigliano. A Cotronei arriva la promozione

COTRONEI (KR) – Con il pareggio per 2 a 2 a Cotronei, nell’ultima e trentesima giornata generale del girone A di Promozione, il Corigliano festeggia il salto di categoria in Eccellenza calabrese. Dopo un anno di purgatorio, la squadra jonica ritorna nel massimo torneo dilettantistico regionale. E’ servito, però, l’ultimo atto per assegnare la prima piazza a corredo di una stagione lunga e combattuta prevalentemente tra Corigliano e Luzzese. Tifosi a CotroneiSilani, tra l’altro, battuti a Soveria Mannelli dalla Garibaldina per 1 a 0 e coriglianesi che chiudono il campionato con 74 punti e più quattro di vantaggio sui diretti avversari di questa avvincente annata. Per le statistiche la squadra di mister Cipparrone si aggiudica anche il miglior attacco con 75 gol realizzati (miglior attacco del torneo) e 32 incassati. Domenica 17 Aprile la data che consacra il rilancio delle ambizioni della nuova società targata patron Guccione che già dalla scorsa estate aveva programmata la scalata. Meriti tra ripartire tra le varie componenti dello staff tecnico e societario. Dal giovane e appassionato vice presidente Elmo, ai soci, dirigenti e sponsor, il team manager Pirozzi e tante altre figure che hanno permesso un organizzazione societaria impeccabile. Il gruppo tecnico forgiato dallo stratega Cipparrone si è avvalso di pezzi da novanta come i vari Sarli, Brillante, Amoruso, De Luca, Riolo, De Pantis, Casciaro, Zangaro, Apicella e ancora Reda, Bruno e Curatelo e senza dimenticare tutto il resto del collettivo nonché un ricco parco under. Juniores di qualità che sotto la guida del vice allenatore della prima squadra Aloisi e tecnico della formazione giovanile è giunta alle semifinali del torneo di categoria dove martedì prossimo, a Cirò Marina, si giocherà l’accesso alla finale regionale contro l’Isola Capo Rizzuto. Notevole anche per l’aspetto fisico della squadra il lavoro e la cooperazione del preparatore tecnico Sancineto, il medico sociale Lazzarano e anche quella del procuratore Pettinato nell’indicare molti giocatori la scorsa estate. Componente tifosi fondamentale in tutte le trenta gare ad iniziare dagli “Skizzati- Group” che hanno sostenuto costantemente la squadra in ogni dove. In crescita anche tifosi e sportivi che si spera di rivedere sempre più numerosi dalla prossima stagione. Selfie Vittoria Campionato CoriglianoDi certo adesso si penserà ai dovuti festeggiamenti prima di programmare nuovo assetto societario e fissare le ambizioni avvenire. A proposito di festeggiamenti dopo quelli scoppiati sul terreno di gioco e negli spogliatoi di Cotronei, al rientro in città di squadra, società e tifosi nuovo tribuno e raduno previsto in piazza Salotto nelle prossime ore. Celebrazioni che proseguiranno in forma pubblica e private in queste settimane senza dimenticare anche il triangolare di super coppa da giocare tra Sersale, Corigliano e Locri domenica prossima. Tornando alla gara di Cotronei va aggiunto che le reti dei biancazzurri portano la firma di Zangaro e Sarli con il “Cobra” salito a quota 28 reti finali che valgono il titolo di capocannoniere al bomber coriglianese.

                                                                       Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top