Altri Sport

Successo per la prima tappa calabrese del Beach Bocce Tour. Vincono Cristiano e Fragale

Beach Bocce Tour

CATANZARO  – Una disciplina coinvolgente, voglia di divertirsi all’aperto e tanta partecipazione delle famiglie. Sono questi gli ingredienti principali che hanno portato al successo della prima tappa calabrese del Beach Bocce Tour 2021 domenica 5 settembre sul Lungomare di Giovino a Catanzaro Lido (Lido Valentino), organizzata dal Comitato calabrese della Federazione Italiana Bocce. Una manifestazione che porta la firma, oltre che del presidente della Fib Calabria Francesco D’Ambrosio, anche del referente del Comitato regionale per il beach bocce, Saverio “Rino” Rotundo, dell’arbitro regionale Vitaliano Palaia e della delegazione provinciale Fib Catanzaro (guidata da Antonio Perricelli).

«Siamo partiti in notevole ritardo ma facendo gli straordinari abbiamo organizzato un evento di tutto rispetto. Questa dev’essere la mentalità giusta: anche in Calabria si possono fare cose come questa», questo il bilancio positivo dell’evento del presidente D’Ambrosio che ha voluto più volte ringraziare gli organizzatori Rotundo e Palaia e il Lido Valentino che ha messo a disposizione una struttura adatta e funzionale, oltre a sottolineare compiaciuto la presenza di molte donne e bambini. «Ringrazio inoltre il dott. Gregorio Gregori, coordinatore nazionale Fib per il beach bocce, che era anche venuto in Calabria, spronandoci e sostenendoci. Inizialmente avevamo anche opzionato la città di Cetraro per ospitare le fasi nazionali della manifestazione. Questo è per noi un obiettivo futuro e lavoriamo per concretizzarlo. Altro obiettivo è quello di avvicinare sempre più persone a questa coinvolgente disciplina». Sulla stessa riga anche Saverio Rotundo, evidenziando la grande risposta di partecipanti provenienti anche da comuni non limitrofi, come San Giovanni in Fiore e addirittura Siderno: «Queste manifestazioni possono servire ad attrarre sempre più curiosi ed appassionati ai bocciodromi. Ringrazio anch’io il Lido Valentino per la disponibilità».

I primi classificati

A vincere la prima, e storica, tappa calabrese sono stati Marco Cristiano e Francesco Fragale, entrambi della società bocciofila di San Giovanni in Fiore (cat. C), che staccano il biglietto per Marina di Grosseto, dove nel prossimo fine settimana sono in programma le fasi nazionali del Beach Bocce Tour 2021.

I prossimi appuntamenti

A margine dell’evento il presidente D’Ambrosio ha poi ricordato la prossima gara a carattere nazionale in programma in Calabria, dando appuntamento al Memorial Damiano in programma a Cosenza l’1 novembre 2021: «Sarà l’occasione di rivedere all’opera a terna campione d’Italia in carica Domenico Giannotta, Andrea Granata, Fabio Toteda». «Poi, nei prossimi mesi, sono in programma ulteriori gare regionali sia di raffa che di volo». Parola di presidente!

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com