Altri Sport

Tuffi, il bilancio dei campionati regionali a Cosenza. Soddisfatti Porcaro e Bilotta

COSENZA – La piscina comunale coperta di Cosenza ha ospitato i Campionati Regionali Tuffi organizzati dal Comitato Calabro della Federazione Italiana Nuoto. 

Bilotta e Porcaro

Bilotta e Porcaro loop

«I Campionati Regionali di Tuffi – ha sottolineato Sergio Bilotta, consigliere del Comitato Calabro della Fin Calabria con delega ai tuffi – hanno dimostrato, qualora ce ne fosse ancora bisogno, tutta la voglia di sport che c’è ed in particolare degli sport acquatici! Un evento che ha permesso ai tesserati di questa affascinante disciplina, di ritrovare il feeling con le competizioni dopo il lungo stop. Una specialità, quella dei tuffi che tante soddisfazioni ci ha regalato negli anni passati. Un grazie alla Cosenza Nuoto, al GUG Calabria e al Comitato Regionale FIN Calabria, per la disponibilità e l’organizzazione che hanno consentito la perfetta riuscita della manifestazione. Con la speranza che questo evento possa essere di buon auspicio affinché le piscine possano tornare a riempirsi di atleti e pubblico, perché lo meritano i ragazzi e insieme a loro tutti gli addetti ai lavori».

Soddisfazione per la buona riuscita dell’evento anche da parte del massimo dirigente della FIN Calabrese, Alfredo Porcaro. “Ancora una volta – ha osservato il presidente Porcaro – il nostro Comitato è stato protagonista negli eventi sportivi. In questo fine settimana è toccato alla disciplina dei tuffi, settore importante per la nostra Federazione e soprattutto per la nostra Calabria. Ricordiamo che grazie a Tocci, Bilotta, Porco, Volpe e tanti altri abbiamo toccato l’apice delle classifiche mondiali e non solo. Il rammarico sta nel fatto che tale sport non si è ancora sviluppato negli altri impianti territoriali. Sono sicuro che la Calabria continuerà ad essere sempre più protagonista tenendo alto il proprio nome. Un richiamo ed un invito alle istituzioni, che possano concentrare anche una parte della loro attenzione su quegli sport che in sordina regalano grandissime soddisfazioni e danno lustro e visibilità alla nostra regione».

Foto e risultati qui

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com