Calcio

Viteritti-Visani-Algieri, Acri corsara a Cutro

ECCELLENZA, 13esima Giornata:

CUTRO – ACRI  0 – 2

CUTRO: Sestito, Tambaro (41′ st Bruonano), Mercurio, Garofalo, Paonessa, Maione, Liperoti, Balsamo, Aiello, Lorecchio. A disp.: Russo, Fazzolari. All.: Vanzetto

ACRI: Algieri, Mancin, Luzzi, Filippo, Levato (34′ st Pipieri), Perri, Viteritti, Caruso (1′ st Sposato F.), Martorana (12′ st ViterittiF.), Caputo, Visani. A disp.: Thiam, Petrassi, Sposato A. All.: Pascuzzo

ARBITRO: Gianluca Catanzaro di Catanzaro

Assistenti: Mattia Roperto e Antonio Paradiso di Lamezia Terme

MARCATORI: 28′ st Viteritti, 36′ st Visani

Ammoniti: Garofalo, Aracri, Sestito, Bruonano (C), Filippo, Perri (A)

NOTE: Angoli 1 a 0 Cutro, Recuperi: 0′ pt e 4′ st

LA GARA – Dopo un avvio più propositivo da parte dei padroni di casa (bella parata di Algieri su Lorecchio al 3′), Cutro e Acri danno vita ad un primo tempo più o meno equilibrato, con rapidi capovolgimenti di fronte e diverse occasioni da ambo le parti. Intorno al quarto d’ora brivido per la retroguardia del Cutro, Martorana, solo davanti il portiere, di testa sfiora di poco l’esterno della traversa. Al 21′ è il Cutro a proporsi di nuovo in area avversaria con il tandem Aracri-Liparoti ed è proprio quest’ultimo poco dopo a segnare la rete dell’1-0 ma la sua posizione è in evidente off-side. A seguire per l’Acri ci prova Levato ma il centrocampista sfiora il palo. Con un tiro dalla distanza di Lorecchio, forte ma centrale, si va negli spogliatoi.

il portiere Marco Algieri,  al debutto fra i pali del'Acri, è è protagonista oggi in campo

il portiere Marco Algieri, al debutto fra i pali del’Acri, è è protagonista oggi in campo

Nella ripresa è il Cutro a spingere per primo: Liperoti segna nuovamente per il vantaggio dei suoi, ma l’arbitro vede una dubbia posizione di offside del centravanti. Poco prima della mezz’ora arriva quindi il vantaggio degli ospiti con l’ottimo spunto di Perri a lanciare in area per Viteritti che segna indisturbato. Lo svantaggio evidentemente spiazza i padroni di casa che pochi minuti dopo incassano il raddoppio Acri con Visani. Nei minuti finali il Cutro fallisce la palla per riaprire la partita: Algieri – oggi alla prima da titolare fra i pali dell’Acri – para il rigore a Paonessa.

L’Acri vince grazie ad un maggior cinismo in avanti e si riporta quindi in zona playoff. Cutro meglio in alcuni scampoli di gara ma evidentemente rimaneggiato e influenzato dalle tante partenze.

A. Morrone

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com