Calcio

Zicarelli-gol e l’Isola cade a Roggiano

Roggiano – Isola Capo Rizzuto  1 – 0

ROGGIANO: Crocco, Esposito, Orsino, Barca, Casas, Terranova, Petrassi, Calomino, Zicarelli, Ferreira (42′ st Salvino), Merenda (27′ st Gueye). A disposiz.: Marsico, Liparoti, De Rose, Greco, De Giacomo. All.: Perrelli.

ISOLA CAPO RIZZUTO: Lamberti, Morabito (24′ st Zumpano), Riitano, Ganje (32′ st Viscomi), Deffo, Ferrao, Ribecco, Cava, Covelli, Le Piane, Ortolini (32′ st De Luca). A diposiz.: Pullano, Ranieri, Avella, Artese. All.: Mesiti. girolamo mesiti

ARBITRO: Signorelli di Paola (assistenti: Cozza – Palemo di Paola)

MARCATORI: 2′ pt Zicarelli (R)

NOTE – Ammoniti: Casas, Zicarelli, Ferreira, Merenda (R), Le Piane, Riitano (I). Recuperi: 1′ pt, 4′ st. Angoli: 5 a 2 per l’Isola.

ROGGIANO (CS) – Dopo due vittorie consecutive, Cutro e Trebisacce, si ferma a Roggiano la faticosa risalita verso in piani alti della classifica per l’Isola Capo Rizzuto di Mesiti. Il Roggiano di Perrelli si ripropone quindi come squadra che può dar fastidio alle medio-grandi fra le mura amiche: all’Ernesto Termine infatti, oltre ai giallorossi crotonesi, sono caduti anche Acri e Sambiase e ha pareggiato la capolista Scalea.

Pronti via e la squadra di casa passa in vantaggio al 2′ con l’attaccante Nicola Zicarelli. Dopo pochi minuti ci prova anche Ferreira ma Lamberti blocca senza problemi. L’Isola, colpita nell’orgoglio, prova a rialzarsi con Cava, tiro fuori, e poi con un calcio di punizione di Ortolini alla mezz’ora, senza mettere mai in difficoltà Crocco. Al 46′ finisce cosi un primo tempo povero di grosse emozioni agonistiche ma nervoso e ricco di cartellini gialli, ben 5!

Anche la ripresa vive di momenti nervosi ma è l’Isola a partire con più sprint: al 48′ Crocco devia in angolo il tiro in porta, su punizione, di Covelli. Viene fuori il Roggiano a secondo tempo inoltrato, e così l’Isola, a circa un quarto dal termine, tenta la doppia carta Viscomi – De Luca e i risultati sono immediati: qualche istante dopo grande azione sull’asse Viscomi, Covelli, Le Piane, con quest’ultimo che conclude di poco fuori, mentre Crocco para con difficoltà un tiro di Covelli a pochi minuti dal termine. Al 90′ ci prova ancora Cava ma il suo tiro finisce fuori lo specchio della porta. Nel recupero azioni finali di Zicarelli e Petrassi, ma dopo 4 minuti di extratime l’arbitro Signorelli dice che può bastare e il recupero del match della prima giornata di ritorno, rinviato due volte per avverse condizioni meteo, va al Roggiano.

Nel prossimo turno (domenica 31) l’Isola farà visita all’Acri, mentre il Roggiano sarà chiamato alla temibile sfida interna con il Castrovillari.

Andreina Morrone

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com