Calcio

Andata ottavi di Coppa, super Scalea. Tris della Luzzese, Paolana e Trebisacce fermate in casa

COSENZA – Si sono disputate questo pomeriggio le gare di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia Dilettanti con le formazioni di Eccellenza e Promozione calabrese qualificate. 

In gran forma lo Scalea che già a fine primo tempo conduce con un roboante 4-0 sulla Brutium, ipotecando il passaggio del turno: a segno il solito Margiotta (doppietta), Di Nella, Ciuccio e Giannuzzi. Vittoria interna anche per la Luzzese che con il Cotronei deve però faticare un po’ di più. Dopo il doppio vantaggio dei locali (Tignanelli-Provenzano), Scalese riapre i giochi per gli ospiti, ma bomber Provenzano nella ripresa chiude i conti sul 3-1.

Più combattuto ed equilibrato l’altro derby cosentino, Trebisacce-Acri. Gli ospiti hanno la possibilità di andare in vantaggio al 21′ del primo tempo ma l’estremo difensore dei delfini, Affuso, nega la gioia del gol dal dischetto a Petrone. Con gli attacchi di Galantucci e Maio per i padroni di casa si va al riposo a reti inviolate. Nella ripresa alla rete di Terranova per il Trebisacce risponde il gol dal dischetto del solito Paolo Gallo. Gol e emozioni anche per Paolana-Sambiase che finisce 2-2. 

Pareggio casalingo anche per il Sersale che non va oltre l’1-1 con la Stilese: De Feo sblocca per i padroni di casa, il pareggio ospite è firmato da Martinez. Il Gallico Catona cade in casa della neopromossa in Eccellenza Soriano. Pareggio a occhiali per Bovalinese-Locri e Bagnarese-Bocale.

Risultati andata degli ottavi:

Trebisacce – Acri 1-1

Paolana – Sambiase 2-2

Scalea – Brutium Cosenza 5-0

Luzzese – Cotronei 3-1

Sersale – Stilese 1-1 

Bovalinese – Locri 0-0 

Bagnarese – Bocale 0-0 

Soriano – Gallico Catona 1-0 

 

Le gare di ritorno sono in programma mercoledì 4 ottobre.

 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top