La protesta di agricoltori e sindaci a Cosenza: “basta cinghiali”. Gallo si impegna per un “piano straordinario”

COSENZA – I numeri delle presenze sono stati ampiamente confermati: circa 300 trattori, quattromila persone e una larga rappresentanza di comuni e province. Al palco si sono avvicendati agricoltori, amministratori,dirigenti della Coldiretti. Nel corso del suo intervento l’assessore all’agricoltura Gianluca Gallo, sollecitato dalla piazza, ha riconosciuto che quello dei cinghiali è una grande emergenza, e si è impegnato a licenziare il piano straordinario di contenimento e dare avvio all’attuazione in poche settimane. 

Continua la lettura di La protesta di agricoltori e sindaci a Cosenza: “basta cinghiali”. Gallo si impegna per un “piano straordinario”

Barca a vela si ribalta al largo di Roccella, 50 migranti dispersi

Una cinquantina di migranti risultano dispersi dopo che una barca a vela, si è capovolta a circa cento miglia dalla costa ionica calabrese.

In soccorso dell’imbarcazione é giunto un mercantile che ha trasferito successivamente i 12 migranti superstiti – tra cui una donna incinta – su un’unità della Guardia costiera che è poi approdata a Roccella Ionica.

Continua la lettura di Barca a vela si ribalta al largo di Roccella, 50 migranti dispersi

Profumi e sapori di Calabria rivivono rinnovati al Qcècè

La bellezza incontaminata della Riviera dei Cedri, una parte di territorio della provincia di Cosenza che si affaccia sul mar Tirreno e si estende per circa ottanta chilometri, è la splendida cornice in cui si trova il comune di San Nicola Arcella.

Meta turistica dall’indiscusso fascino, San Nicola Arcella è un comune di circa 2000 abitanti che ha vissuto il boom turistico negli anni ’80  sulla cui baia, vero e proprio porto naturale racchiuso da un braccio di roccia, delimitato a sud dalla Torre Crawford e a nord dall’Arcomagno, si affaccia il centro storico.

Continua la lettura di Profumi e sapori di Calabria rivivono rinnovati al Qcècè

Il pilota cariatese Antonio Fuoco (Ferrari) vince la 24 Ore di Le Mans

Incredibile vittoria della Ferrari per il secondo anno di fila alla 24 Ore di Le Mans. Il team in rosso formato dal calabrese Antonio Fuoco (di Cariati, CS) , dal danese Nicklas Nielsen e dallo spagnolo Miguel Molina, trionfa al termine di una lunga ed estenuante battaglia con Toyota n. 7 di José Maria Lopez, Kamui Kobayashi e Nyck De Vries.

Continua la lettura di Il pilota cariatese Antonio Fuoco (Ferrari) vince la 24 Ore di Le Mans

Regione: ok a provvedimenti su governance S3, utilizzo dei lavoratori Arpal e gestione cinghiali

CATANZARO – La Giunta della Regione Calabria, nella seduta odierna, su proposta del presidente, Roberto Occhiuto, ha stabilito di modificare la Dgr numero 144 del 31 marzo 2023 sull’approvazione dei documenti relativi alla S3 (Strategia di specializzazione intelligente) 2021/2027 nella parte riguardante la governance della S3 ed, in particolare, il “livello operativo di scoperta imprenditoriale di innovazione”.

Continua la lettura di Regione: ok a provvedimenti su governance S3, utilizzo dei lavoratori Arpal e gestione cinghiali

‘Country Festival Day dei barboncini di Cosenza e oltre!’: prima edizione a Palazzo Conforti

COSENZA – Sarà la famosa casetta sull’albero di Palazzo Conforti a Marano Marchesato (CS) a fare da cornice alla prima edizione del Country Festival Day dei barboncini di Cosenza e oltre!

In questa oasi di totale relax si terrà la prima edizione del festival, con la presenza di circa 60 barboncini, ideato da Sabrina Ferruggia di Vega Pet Couture, alta moda per cagnolini con creazioni fatte a mano, insieme a Sara Santoianni di Biribau e Mat e Nik.

Continua la lettura di ‘Country Festival Day dei barboncini di Cosenza e oltre!’: prima edizione a Palazzo Conforti

Emergenza carceri: sovrafollati e carenti di agenti. Vertice in Prefettura a Cosenza

COSENZA – Un importante momento di confronto si è avuto questa mattina in Prefettura tra i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali del Personale di Polizia Penitenziaria in stato di agitazione, il Provveditore Regionale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e i direttori delle Case circondariali di Cosenza e Corigliano Rossano relativamente alla situazione di forte disagio lamentata dagli stessi e dovuta principalmente a carenza di personale e a sovraffollamento delle predette strutture che non consentirebbero il normale svolgimento dei servizi d’istituto.

Continua la lettura di Emergenza carceri: sovrafollati e carenti di agenti. Vertice in Prefettura a Cosenza