Attualità

24 Cfu per il FIT, gli aspiranti insegnanti si mobilitano per una manifestazione all’Unical

Unical

Il messaggio su Facebook

«Situazione attuale FIT? – scrivono – L’Università sta prendendo tempo prima di rifiutare la convalida dei 24 cfu richiesti per il Fit. Nessuna possibilità di ricorso, dunque, almeno finché non verranno chiarite le “dinamiche” di convalida (se va bene) per gli esami sostenuti, ma soltanto l’obbligo di immatricolazione unito alla scelta OBBLIGATORIA dei corsi di studio proposti, seguita da altre scadenze che limitano e negano ancor di più i diritti dei laureati di questo Ateneo. La fretta deve essere solo nostra. L’Unical al contrario dovrà impiegare “il tempo necessario” per le convalide. In sostanza, dobbiamo pagare anticipatamente per sostenere esami che fondamentalmente abbiamo già sostenuto, a prescindere dalla convalida degli stessi».

Intento degli organizzatori è quello di far partire il corteo domani mattina alle ore 9,30 nei pressi della Copisteria Sara per poi dirigersi verso il Rettorato.

Non si tratta della prima volta che gli aspiranti docenti fanno sentire la loro voce. Solo due giorni fa avevano indirizzato una lettera aperta al rettore Gino Mirocle Crisci.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top